Jacopo Colò e Lorenzo Fantoni
Analisi e studi per superare la retorica dei videogame che fanno male
SHARE
ls-pr
Giulio D’Antona e Natan Mondin
Intervista con Lorin Stein, direttore della Paris Review
SHARE
gasparri
Davide Caviglia
Vignette irriverenti di un blog irriverente, con un tratto diretto
SHARE

CULTURA

Pagine

Blog

Ritratto di Loris Cantarelli
di Loris Cantarelli
Ritratto di Loris Cantarelli
di Loris Cantarelli
Ritratto di Loris Cantarelli
di Loris Cantarelli
Ritratto di Linz
di Alessandro Linzitto
Ritratto di Davide Caviglia
di Davide Caviglia
Ritratto di Loris Cantarelli
di Loris Cantarelli
Ritratto di Davide Caviglia
di Davide Caviglia
Vedi tutti i blog del canale

BREAKING NEWS

Nichi Vendola: «Oggi non è rinato il Centrosinistra»

L'ha detto ai microfoni di La7, aggiungendo «Oggi è un giorno importante perché un uomo per bene è diventato Presidente della Repubblica»

Merkel chiude la porta alla Grecia: “nessun nuovo taglio del debito”

La Cancelliera tedesca: “c'è già stato un condono volontario del debito, non vedo una nuova riduzione”

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

tanti-figli

Mandiamo le star a lavorare in Cambogia

Non è un inno contro le persone famose, ma il concept di un reality norvegese. Che funziona bene
SHARE

Votate Seggio Mattarella, il finto profilo su Twitter

Il fake twitter di Sergio Mattarella
Commenta, scherza, si sfrega le mani in attesa della vittoria. E lancia già i primi moniti
SHARE

Orgoglio e Pregiudizio, spiegato in un grafico

Il testo di Orgoglio e Pregiudizio, nelle celebrazioni del 200 compleanno di Jane Austen
L’orgoglio di Elizabeth e i pregiudizi di Darcy si scontrano e danno materia alla trama del libro
SHARE

Aumentare la produttività con i ritmi circadiani

Contro il corpo non si può fare nulla. Datori di lavoro e lavoratori ne devono tenere conto
SHARE

PRESI DAL WEB

Sigarette: l’alternativa si chiama TJU, il chewing gum che sa di tabacco

Dopo l’exploit della sigaretta elettronica e i vaporizzatori, una joint-venture tra l’americana Altria e la danese Okono

La classifica delle droghe che causano più morti in America

Le tre sostanze che causano più morti all'anno negli Stati Uniti, infatti, sono completamente legali: sono l'alcool, il tabacco e gli antidolorifici oppiacei