Blog di

di Gaia

Ex-gay and proud: Londra blocca in tempo la campagna anti omosex

Blog post del 13/04/2012

Qualche tempo fa, l’associazione inglese per i diritti omosessuali Stonewall ha avuto un’idea geniale.
Scritto bianco e nero su rosso, ha reso virale lo slogan “Some people are gay, get over it”. Semplice, diretto, corretto, e stampato su magliette, cartoline e autobus a due piani.


Ora, il gruppo cristiano Core Issues Trust, che per qualche motivo difficile da comprendere spende soldi e energie per raddrizzare la sessualitá altrui, ha ricamato una parodia della campagna.
Sempre bianco e nero su rosso, la scritta é stata trasformata in "Not gay! Post-gay, ex-gay and proud. Get over it!".
In altre parole, ero gay, ora non lo sono più, e ne vado pure fiero.


Lo striscione era pronto per andare in giro per Londra su cinque linee di bus, con spazio pubblicitario comprato da Core Issues per ricordare alla popolazione gay che la luce in fondo al tunnel c’é: si puó cambiare.

Post-gay e ex-gay sono infatti termini utilizzati nel gergo della psicoterapia per definire le persone che, in seguito a un percorso di analisi o spirituale hanno abbandonato quello che la Chiesa anglicana definisce come un “lifestyle omosessuale”.

Allarme per il momento rientrato. Dopo un pomeriggio di scandalo invocato delle associazioni arcobaleno inglesi, il sindaco di Londra Boris Johnson ha infatti ritirato la campagna, ricordando la tolleranza della cittá.

Resta un problema. Il ritornello della hit di Povia “Luca era gay” oggi non me lo tolgo dalla testa.
 

COMMENTI /

Ritratto di Gaia
Ven, 13/04/2012 - 12:57
gaiadiecipercento
<p>Boris la cantava sotto la doccia quella.</p>
SHARE
Ritratto di Gaia
Ven, 13/04/2012 - 13:03
gaiadiecipercento
<p>Caro anonimo, condivido solo in parte questa osservazione. Anche se la liberta&#39; di espressione e&#39; un diritto fondamentale, dare spazio a una pubblicita&#39; che va contro (perche&#39; di questo si tratta) e non rispetta una minoranza non mi sembra corretto in una societa&#39; democratica.</p> <p>Diverso sarebbe stato se avessero proclamato l&#39;orgoglio cristiano, suppongo.</p> <p>Preparo gli striscioni con scritto: &quot;cristiano? se vai in terapia puoi guarire&quot;?</p> <p>A presto, e grazie per aver lasciato il commento.</p>
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

È morto Oliver Sacks

Il neurologo autore de “L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello” aveva 82 anni

Netanyahu in Italia: "Pagate troppe tasse", e spiega la curva di Laffer

Il siparietto del primo ministro israeliano a Expo: su un foglio spiega la politica usata da Tel Aviv per tornare a crescere

Savannah, studente ucciso in una sparatoria al campus

La vittima si chiama Christopher Starks, ed è morto in ospedale in seguito alle ferite riportate

Smemoranda 

I negativi di maicol&amp;mirco

Maicol &amp; Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

Le uniche due (o tre) cose da fare per avere successo

Contano nella vita e nel lavoro: migliorarsi ogni giorno e impegnarsi in più campi. Poi, ce ne sarebbe anche una terza

Disney, i film che non hanno mai fatto

Storie e favole che avrebbero potuto appassionare il pubblico. Ma che, per varie ragioni, non hanno mai visto la luce

Regole per bere tè in compagnia, in stile vittoriano

È la cerimonia più leggera, ma anche quella che ha avuto maggior successo. Se si seguono le regole di una volta, è sicuro che ci si diverta di più

Vi siete sempre allacciati le stringhe nel modo sbagliato

Un nuovo metodo è stato inventato (e non si capisce perché quello vecchio non andasse più bene) per assicurare le scarpe

PRESI DAL WEB

Dieci regole pratiche per evitare le morti in discoteca

Le ha messe in fila l’Espresso. La prima regola è l’idratazione, poi servono sale di decompressione, etilometri e buttafuori formati a identificare i malori

L’endorsement di Putin a Blatter: "Meriterebbe il premio Nobel"

Il presidente russo elogia il capo della Fifa (dimissionario, ma non dimissionato). "Sarebbe stato corrotto? Non ci credo", dice Putin