Blog di

di Andrea Guarise

L’appartamento del futuro? Non più di 28 metri quadrati (a New York)

Blog post del 13/07/2012

Tre metri e poco più, per nove metri e 15 centimetri: ventisette, quasi ventotto, metri quadrati di spazio abitabile.

Queste in cifre l’obiettivo del sindaco di New York, Michale Bloomberg che con il programma denominato adAPT NYC Competition, si pone l’obiettivo di realizzare un intero edificio di “micro appartamenti” nella zona di Kips Bay, nella parte sud orientale di Midtown Manhattan, a nord dell’East Village.

Micro-appartamenti sì, ma accoglienti, comodi e intimi, dotati di bagno e cucina, zona letto e zona pranzo. Vedere per credere.

L’appartamento del futuro? Non più di 28 metri quadrati (a New York)

Certo la residenza di Bloomberg, nell’Upper East Side, si estende su 5 piani per una superficie di 1.161 metri quadrati ed è ben 40 volte più grande della proposta di questi micro-appartamenti, ma che allo stesso tempo saranno tre volte più grandi dell’alloggio più piccolo della Columbia University, e “addirittura” sei della cella di 4,4 metri quadrati del carcere di Rikers Island.

Il costo? Molto meno di 2.000 dollari al mese di affitto, ovvero la cifra con cui si può trovare un monolocale, o dei 2.700 dollari mensili di una casa con una sola stanza da letto.

Una provocazione quella di Bloomberg? Forse, ma a ben vedere è il mercato che spinge in questa direzione. A New York, secondo i più recenti studi, a Manhattan il 46,3 per cento dei nuclei famigliari è composto da una sola persona, e il 76 per cento dei residenti vive da solo o al massimo con un’altra persona. I single, dal 2010 - anno dell’ultimo censimento - sono aumentati del 27 per cento, e sono in gran parte giovani che studiano o lavorano, quasi sempre fuori casa e sono quindi disposti ad affrontare sacrifici sullo spazio in cui vivono pur di risparmiare.

E in Italia? La superficie minima utile è di 28 metri quadri, oppure 38 metri quadri, se per due persone, anche se però questa soglia varia da comune a comune: a Milano, ad esempio, i metri quadri minimi sono 30.

Immagine: http://assets.nydailynews.com/polopoly_fs/1.1111093!/img/httpImage/image.jpg_gen/derivatives/landscape_635/image.jpg

COMMENTI /

Ritratto di Fabrizio Sibilla
Ven, 13/07/2012 - 10:32
fabriziosibilla
La porta per entrare al "gabicesso" dovrebbe essere a scrigno, così da salvare ulteriormente spazio ;)
SHARE
Ritratto di Anonimo
Ven, 13/07/2012 - 12:32
in piena bolla immobiliare e crisi di offerte di lavoro, ci vuol del coraggio a proporre queste catacombe a 2000$/mese. un armadio decente? uno sgabuzzino? può essere valido come appoggio in pieno centro, ma se stai in casa più di 10 ore/giorno (sonno incluso) impazzisci. il bagno poi è in credibile, c'è lo spazio per la microvasca da bagno ma non per il bidet... ah già gli yankee non si lavano.....
SHARE
Ritratto di Anonimo
Mar, 17/07/2012 - 13:48
L'alveare delle api operaie. Peccato che all'uomo mancano le ali...
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Oron Shaul, il sergente israeliano finora disperso, è stato dichiarato ucciso

La conclusione di un comitato istituito dal rabbinato militare

Antitrust: istruttoria sui consorzi del riciclo di imballaggi Conai e Corepla

L’istruttoria avviata per un presunto abuso di posizione dominante

Tre giornalisti statunitensi arrestati in Iran

Uno è il corrispondente del Washington Post

Cinque funzioni di Google che dovreste conoscere

Un video mostra come poter viaggiare nello spazio, o costruire una città con i Lego grazie a Big G
SHARE

Breve storia del Pi greco

Anche se la matematica non vi ha lasciato dolci ricordi, la storia di questa cifra ha un suo fascino
SHARE

Come risultare interessanti in pochi semplici passi

Tutti i consigli tratti da un libro che suggerisce come migliorare il proprio appeal
SHARE

Il segreto per realizzare dei noodles perfetti

Il fondatore di una fabbrica di noodles spiega come è riuscito a farcela dove altri hanno fallito
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Se evitate i viaggi in aereo per paura, fatevi guidare dalle statistiche

Di solito si dice che è più probabile essere colpiti da un fulmine, o morire in un incidente auto. Ma è proprio così?

Di quante ore di sonno abbiamo bisogno? Ce lo spiegano gli esperti

Chi non vorrebbe mai lasciare il materasso, e chi invece non ci riesce proprio a rimanere a lungo. Tutte le risposte sul sonno in un articolo scientifico

I numeri dei bambini palestinesi uccisi dalle forze israeliane

Secondo le Nazioni Unite sono stati uccisi più bambini che combattenti palestinesi nell’offensiva israeliana su Gaza