Blog di

di Massimo Sorci

Il "cucchiaio" di Pirlo e i giornali ai tempi di internet

Blog post del 25/06/2012

Io sono molto attratto dalle infografiche. Che molto spesso aggiungono qualcosa al pezzo e – a volte – lo sostituiscono assumendo dignità di articolo. E che sono molto utili se spiegano o traducono in numeri e grafici un concetto difficile. Le infographics nascono dall'idea di visualizzare il più possibile i contenuti giornalistici e – dicono gli esperti – questa evoluzione rientra in un radicale processo di trasformazione della carta stampata, più vicina a modelli mutuati dal quotidiano telematico che combina diverse tecnologie.



Ora, magari sono io che non capisco
, ma qualcuno sa spiegarmi la necessità di questo colonnino – oggi sulla pagina sportiva di Repubblica – con le sagome dei giocatorini che calciano i rigori di Italia-Inghilterra? Qualcuno mi sa indicare perché – con i video caricati sui siti internet di tutto il mondo – sia giornalisticamente imprescindibile che un quotidiano di carta sottragga spazio ai commenti per mettere le il profilo di Buffon che si protende in tuffo a bloccare il penalty di Cole?  

Che è un po' come se Bruno Vespa, in uno speciale di Porta a Porta sulla nazionale di calcio, rinunciasse a mandare le immagini dei rigori e – invece –  realizzasse un enorme plastico del Subbuteo dove provare fino allo sfinimento il “cucchiaio” di Pirlo. Il che, a pensarci bene, non sarebbe mica una brutta idea.

COMMENTI /

Ritratto di Anonimo
Lun, 25/06/2012 - 20:22
Anonimo
Questo è x dimostrarti che il rigore di pirlo ha demolito psicologicamente gli avversari. Tutti i rigori inglesi perfetti.. Poi pirlo.. Il cucchiaio.. La spavalderia.. E due rigori sbgliati dagli inglesi... Psicologia ragazzo!
SHARE
Ritratto di Massimo Sorci
Lun, 25/06/2012 - 21:21
Msorci
siamo d'accordo su tutta la linea... è ora che qualcuno te lo dica, ragazzo :-)
SHARE
Ritratto di Anonimo
Lun, 25/06/2012 - 23:55
Ma come si fa a pensare che una tale banalità possa essere degna di pubblicazione? Non lo ha mica prescritto il dottore di criticare a caso...
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Aereo Air Algerie precipitato in Mali. La figlia di Raul Castro non era sul volo

A bordo dell'aereo c'erano 116 persone. Almeno 50 i francesi, 6 gli spagnoli, tutti membri dell'equipaggio

Riforme, si vota entro l’8 agosto. Il governo impone la stretta

Senatori M5S su Twitter: «Aria di ghigliottina. Siamo davanti alla sala della riunione. Sentono il nostro fiato sul collo».

Come risultare interessanti in pochi semplici passi

Tutti i consigli tratti da un libro che suggerisce come migliorare il proprio appeal
SHARE

Il segreto per realizzare dei noodles perfetti

Il fondatore di una fabbrica di noodles spiega come è riuscito a farcela dove altri hanno fallito
SHARE

L’infografica definitiva sulle lingue parlate al mondo

Tutte le risposte a quello che vi siete sempre chiesti (sull’argomento in questione) le trovate qui
SHARE

Cosa fare se qualcuno vi punta una pistola alla fronte

Una situazione che non auguriamo a nessuno, sia chiaro. Ma può capitare: ecco come cavarsela
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Miti e bufale sul disastro aereo della Malaysia Airlines

La storia dell'olandese che all'ultimo non è salito sui due voli malesi "maledetti" non sarebbe vera

Taxi ed Ncc, due mondi destinati all’integrazione

Un paper dell’Istituto Bruno Leoni indica la soluzione dello scontro fra autisti di (ex) auto gialle e auto blu

Pena di morte in Arizona, due ore di agonia per un condannato

Il detenuto rantolava e ansimava. Ed è polemica negli Stati Uniti per i farmaci utilizzati negli ultimi casi di esecuzioni finite male.