Blog di

di Marco Sarti

Berlusconi da Santoro. I bookmaker quotano a 5 l’abbandono dello studio

Blog post del 9/01/2013
Argomenti: 

Altro che messaggio di fine anno del presidente della Repubblica. Il confronto tv Renzi-Bersani? Il paragone neppure regge. La prossima puntata di Servizio Pubblico rischia di entrare direttamente nella storia dell’informazione politica. Da una parte Silvio Berlusconi, dall’altra Marco Travaglio e Michele Santoro.

In cerca del maggior numero di ospitate possibile, il Cavaliere tenta il colpo. Ospite in prima serata nella tana del lupo. L’ex premier ha coraggio, non c’è che dire. E mentre gli sponsor si fregano le mani, gli spettatori si preparano curiosi allo scontro. 

Il confronto tv andrà in onda domani sera su la7, alle 21.10. Titolo della trasmissione, scelto dagli autori del programma: “Mi consenta”. Intanto l’attesa cresce. Silvio Berlusconi resterà fino al termine? Oppure lascerà indignato lo studio prima della fine della trasmissione (come ha recentemente minacciato durante le interviste di Lilli Gruber e Massimo Giletti)? Riuscirà ad ascoltare il monologo di Travaglio senza interromperlo?

Suspense. Roba che nemmeno la notte degli Oscar o la finale di Champions League. E proprio come un incontro di calcio, sull’evento iniziano a uscire le prime quote. I bookmaker bancano la pazienza del Cavaliere. Si può scommettere su Stanleybet. La trasmissione scorre via tranquilla? Si vince poco: 1,12 volte la posta in gioco. Silvio si alza e se ne va? La fuga è quotata a 5. 

Argomenti: 

COMMENTI /

Ritratto di Nic
Mer, 09/01/2013 - 21:16
Nic
Berlusconi da Santoro per male che vada non perderà niente. Ha solo da guadagnare, Santoro ha solo da perdere. Comunque vada per l'ex presidente del Consiglio è tutta pubblicità, sarebbe stato meglio ignorarlo
SHARE
Ritratto di Anonimo
Mer, 09/01/2013 - 22:13
Anonimo
Cosa volete gli italiani muoiono di fame ma si divertono così. ..
SHARE
Ritratto di Anonimo
Gio, 10/01/2013 - 00:41
Anonimo
Speriamo che non sia una trasmissione truccata come Vespa.
SHARE
Ritratto di Vivi
Gio, 10/01/2013 - 05:46
Vivi
Per la prima volta non guarderò "servizio pubblico" quell'uomo mi fa vomitare! Auspico un flop della trasmissione per ribellione degli spettatori. Ma che paese siamo diventati? Diamo ancora credito ad un illusionista che fa il gioco delle tre carte?
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Renzi a Catania, proteste: contatti tra polizia e manifestanti

Renzi a Catania, proteste: contatti tra polizia e manifestanti „Contatti tra polizia e manifestanti si sono registrati in via Vittorio Emanuele vicino al Duomo

Travaglio scarica Grillo e M5s: «Si sta suicidando, sembrano una setta»

«Il buon lavoro dei parlamentari pentastellati resta sullo sfondo»

M5s, Beppe Grillo lascia: «Sono stanchino, rimango garante»

Cinque persone si confronteranno con l'ex comico genovese

Robert Badinter, l’uomo che fermò la ghigliottina

Storia di un avvocato che decise di abolire la pena di morte in Francia, e di come ci riuscì
SHARE

Ridere con Truth Facts, i fatti veri più veri del vero

Sono vignette che rappresentano situazioni proverbiali, verità note a tutti ma mai diffuse
SHARE

Un anno di CO2: cosa succede nei cieli della Terra

I viaggi dell’inquinamento atmosferico in una simulazione molto chiara della Nasa
SHARE

Altro che Gates: il più ricco della storia è lui

Si chiamava Mansa Musa. Regalava tanto oro che, passando per l’Egitto, fece crescere l’inflazione
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Indiane d’America: la storia oscura di donne dimenticate ma libere

Nessuno conosce, a parte Pocahontas, un nome di squaw famose. Eppure, prima della conquista, vivevano in società molto più egalitarie di quelle europee

Leonardo Di Caprio e Angelina Jolie: come l’Onu sceglie i suoi ambasciatori

Non tutte le celebrità possono rappresentare l’Organizzazione. È un mix di marketing e di politica do tu des