Blog di

di Arcangelo Munciguerra

Sorteggio Serie A, De Laurentiis lancia il sequel di "Lega ladrona, lo state a fà apposta!"

Blog post del 27/07/2012

Ciak si gira, De Lurentiis non delude i suoi fan e si esibisce nel sequel di "Lega ladrona, lo state a fà apposta!". Dopo la spumeggiante interpretazione dell'anno scorso, quando vestì i panni di una scatenata groupie, anche in questa occasione il patron azzurro ha non ha deluso chi sperava in una sua riconferma...

Stavolta la trama è diversa, il Presidente non lascia il sorteggio in anticipo, resta seduto fino alla fine e, proprio quando i titoli di coda si avvicinano, accade l'irreparabile, un colpo a sorpresa stravolge l'intera pellicola: il suo Napoli giocherà l'ultima partita contro la Roma. Un misfatto di proporzioni inaudite. Un affronto imperdonabile. Lo Spartaco del pallone insorge contro i poteri forti e da sfogo alla sua ugola:

"L'ultima giornata di serie A è a favore di Juventus e Milan: la nostra sfida con la Roma sembra fatta apposta. Evidentemente ci sono figli e figliastri. La Lega di A sembra tutto tranne che casa nostra. Nel calcio si fanno insani errori"

Ora o qualcuno spiega a De Laurentiis che in un sorteggio nessuno decide nulla, quindi non può trattarsi di errore... semmai di un evento dettato dalla sorte beffarda, oppure tocca a De Laurentiis dire in maniera chiara, una volta per tutte, che il calcio italiano è truccato, ovviamente previa denuncia alle autorità competenti...

E poi diciamoci la verità, caro De Laurentiis, grazie al suo impegno il Napoli ha fatto passi da gigante, e i tifosi gliene saranno sempre grati... ora però, cerchi di capire, è necessario un salto di qualità e ovviamente anche quello non può che partire da lei... 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Bersani su Mattarella: «Se tutti sono responsabili ce la facciamo»

L’ex segretario Pd: Berlusconi? «abbiamo già abbastanza problemi noi, farà quello che vorrà»

Quirinale, Prodi: "Non voglio essere strumento di divisione"

La nota dell’ex presidente del Consiglio a poche ore dalla prima votazione

Istat, a gennaio aumenta la fiducia di consumatori e imprese

La fiducia dei consumatori passa a 104,0 da 99,9, tra le imprese sale quella nei servizi e nelle costruzioni, giù commercio al dettaglio e manifatturiero

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

tanti-figli

Aumentare la produttività con i ritmi circadiani

Contro il corpo non si può fare nulla. Datori di lavoro e lavoratori ne devono tenere conto
SHARE

Piccola lezione di inglese per chi lo parla già bene

Frasi che, a prima vista, sembrano prive di senso, si rivelano corrette e con molte cose da dire
SHARE

Gli errori più comuni delle donne che tradiscono

Sarebbe meglio non farlo mai. Ma se proprio capita, questi sono i passi falsi da evitare
SHARE

Perché quando segna Ramsey qualcuno di famoso muore

È la correlazione spuria: due fenomeni del tutto slegati che presentano le stesse caratteristiche
SHARE

PRESI DAL WEB

Sigarette: l’alternativa si chiama TJU, il chewing gum che sa di tabacco

Dopo l’exploit della sigaretta elettronica e i vaporizzatori, una joint-venture tra l’americana Altria e la danese Okono

La classifica delle droghe che causano più morti in America

Le tre sostanze che causano più morti all'anno negli Stati Uniti, infatti, sono completamente legali: sono l'alcool, il tabacco e gli antidolorifici oppiacei