Blog di

di Arcangelo Munciguerra

Sorteggio Serie A, De Laurentiis lancia il sequel di "Lega ladrona, lo state a fà apposta!"

Blog post del 27/07/2012

Ciak si gira, De Lurentiis non delude i suoi fan e si esibisce nel sequel di "Lega ladrona, lo state a fà apposta!". Dopo la spumeggiante interpretazione dell'anno scorso, quando vestì i panni di una scatenata groupie, anche in questa occasione il patron azzurro ha non ha deluso chi sperava in una sua riconferma...

Stavolta la trama è diversa, il Presidente non lascia il sorteggio in anticipo, resta seduto fino alla fine e, proprio quando i titoli di coda si avvicinano, accade l'irreparabile, un colpo a sorpresa stravolge l'intera pellicola: il suo Napoli giocherà l'ultima partita contro la Roma. Un misfatto di proporzioni inaudite. Un affronto imperdonabile. Lo Spartaco del pallone insorge contro i poteri forti e da sfogo alla sua ugola:

"L'ultima giornata di serie A è a favore di Juventus e Milan: la nostra sfida con la Roma sembra fatta apposta. Evidentemente ci sono figli e figliastri. La Lega di A sembra tutto tranne che casa nostra. Nel calcio si fanno insani errori"

Ora o qualcuno spiega a De Laurentiis che in un sorteggio nessuno decide nulla, quindi non può trattarsi di errore... semmai di un evento dettato dalla sorte beffarda, oppure tocca a De Laurentiis dire in maniera chiara, una volta per tutte, che il calcio italiano è truccato, ovviamente previa denuncia alle autorità competenti...

E poi diciamoci la verità, caro De Laurentiis, grazie al suo impegno il Napoli ha fatto passi da gigante, e i tifosi gliene saranno sempre grati... ora però, cerchi di capire, è necessario un salto di qualità e ovviamente anche quello non può che partire da lei... 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Naufragio Rodi, affonda barcone con 200 migranti: “Finora recuperati tre corpi”

L'imbarcazione si è arenata sugli scogli vicino al porto. Tra i morti anche un bambino. Portate finora in salvo 80 persone

È morto Elio Toaff, rabbino capo dal 1951 al 2001. Aveva 99 anni

Da partigiano a guida spirituale al grande abbraccio con Wojtyla, fu il rabbino più amato

Enrico Letta, annuncio a sorpresa in tv: «Mi dimetto da parlamentare»

L’ex premier a «Che tempo che fa». «Vivrò del mio lavoro e non prenderò nessuna pensione parlamentare»

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

Maicol&mirco negativi scarabocchi smemoranda

Storia del fist bump, il pugno del ghetto conquista il mondo

STAN HONDA/AFP/Getty Images
Era un segno di riferimento degli schiavi afro-americani. Adesso è un saluto tamarro. Lo fa anche Obama

La prostituzione è davvero il mestiere più antico?

L’espressione è nota. In origine fu il meretricio? Una breve ricognizione storica chiarisce la cosa

I trucchi dei supermercati per vendere di più

Vere trappole psicologiche per convincere i clienti a comprare. E nessuno se ne accorge

Gli Stati Uniti della Grande Austria, l’utopia della pace

Il progetto di ridisegnare l’impero asburgico avrebbe ridotto le tensioni. E cambiato la storia del ’900

PRESI DAL WEB

Nobraino sulla strage dei migranti: “Acque pescose questa estate”

Il passo falso della band riminese costa caro: banditi dal Controfestival del Primo Maggio, rischiano tutta la carriera. La battuta ha fatto infuriare i fan

L’Economist su Renzi: “I risultati sulle riforme variabili ma incoraggianti”

Secondo il settimanale “quando la prossima settimana incontrera Obama, la posizione economica e politica di Renzi sarà la più forte da quando è al governo”