Blog di

di Alessandro Confalonieri e Luca Buttafava

Progetto istintivo ???

Blog post del 19/05/2011
Parole chiave: 

progetti fuori controllo ??? un bisogno gridato ??? vorrei ma non posso ??? l’arte dell’arrangiarsi ??? debole soluzione obbligatoria ??? oggetto parassita ???

Stiamo parlando di progetti spontanei legati alla gente più comune, che tenta con soluzioni improvvisate la soluzione ai propri problemi.
Potremmo continuare ad interrogarci per ore e insistere nel trovare un titolo che indichi una possibile risposta. 
Osservando questi casi, quello che stupisce particolarmente è la capacità di risposta progettuale. Se pur con una certa ingenuità, alcune soluzioni mettono chiaramente in evidenza quale sia l’esigenza e contestualmente denunciano l’attesa di una soluzione ottimale. 

La necessità di una risposta immediata, spinge ad una soluzione obbligata che tenta di supplire ad un problema emerso improvvisamente. Spesso tali soluzioni provengono dal basso, ovvero da un mondo esperienziale legato ai singoli e non da una consulenza o intervento professionale.
Ma è proprio questa audace “arte dell’arrangiarsi” che spesso offre stimoli fantastici; se catturati, tradotti con intelligenza e contestualizzati bene possono trasformarsi in prodotto.
I problemi, i bisogni, le mancanze, sono elementi che portano chiunque a pensare di risolvere i disagi che tutti i giorni si ripresentano. Nascono così soluzioni obbligate, piccole trasformazioni, oggetti parassita o ibridati e mixati ad altri, modificazioni, distorsioni, hacking, aggregazioni, soluzioni ricche di poetica e praticità istantanea. A volte assurdi, inguardabili, di breve durata e non riproducibili, propongono direzioni progettuali non ancora esplorate offrendo alle aziende e ai progettisti nuovi campi di intervento imprenditoriale. 


 

 

Parole chiave: 
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Germanwings: durante la caduta uno dei piloti era chiuso fuori dalla cabina

Secondo una fonte militare citata dal New York Times, prima dello schianto la cabina è stata chiusa dall'interno, impedendo a uno dei due piloti di accedere

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

Maicol&Maicol

 

Graham Fink, l’artista che dipingeva con gli occhi

Con un software si creano i tratti delle immagini: e con lo sguardo si creano capolavori

Come funzionano i vaccini, per non discuterne più

Negli Usa è sorto un movimento anti-vaccini. Tra le idiozie americane, questa è la più pericolosa

“Me & You”, una storia d’amore vista dall’alto

Il cortometraggio mostra tutte le fasi dell’amore: il primo bacio, la passione, la routine e la fine

Vita da ufficio, le piante migliori per respirare bene

Più verde sul luogo di lavoro: è un buon modo per profumare e rinfrescare gli ambienti

PRESI DAL WEB

Zayn Malik lascia gli One Direction: i fan sono sconvolti

Il membro del gruppo amato dai teenager ha deciso, dopo cinque anni, di lasciare i suoi compagni. "Desidero avere la vita di un 22enne normale. E rilassarmi"

Padova, tenta di corrompere il rettore fingendosi parente di Corrado Passera

In una lettera in cui raccomandava la fidanzata, Claudio Passera allega mille euro in contanti e millanta di essere familiare dell’ex ministro dello Sviluppo

Senato, Barani (Gal) propone, come emendamento la pena di morte: "Provocazione"

In particolare, tra le proposte choc del senatore devoto di Bettino Craxi figura la fucilazione, che però non deve comportare la morte del reo