Blog di

di Valeria Brignani

Il dado MonChef, la Madonna, la magia e i cani di Pavlov.

Blog post del 5/06/2012

Cosa: Dado vegetale granulare

Nome: Monchef

Prezzo: 1,25€

Dove: Todis

Giudizio: 2/5

In quel tempo c'era un piccolo cubo di scarti animali e sali, chiamato dado. Che se andate su wikipedia, sotto "Dado (Alimentare)", trovate pure la storia e quindi non sto qui a fare copia incolla. Basta sapere che l'ha inventato qualcuno nel 1850 e che in Italia è arrivato verso gli anni Venti dello scorso secolo, per evidenti analogie a sintonie con l'architettura fascista.

Ciò che conta sapere è che il dado è composto per il 60% da sale, dal 10-15% di glutammato e ciò che ne rimane (ben poco, nevvero?) è fatto di scarti animali -nel dado di carne- o bucce e barbe di verdura in quello vegetale.

Tenete bene a mente questa cosa.

Vi ricordate il 15 Ottobre? Quella bellissima manifestazione in Pizza San Giovanni, rovinata da qualche migliaio di pacifisti collaborazionisti e delatori? Ricordate la foto che ha capeggiato sulle prime pagine di tutti i giornali, al grido di "NO, LA MADONNA NO!"

E chi se ne frega se Roma era in fiamme e le vetrine spaccate, i cassonetti bruciati e i pacifisti insanguinati, la Madonna NO! che ci rimane male.

Tenete bene a mente anche questa cosa perché è strettamente connessa al dado vegetale granulare Monchef, in vendita al Todis a 1,25 €.

Parliamo ora di Marja Pavlovic. No, parliamo prima di Pavlov, che se andate su Wikipedia leggete tutto quello che c'è da sapere e quindi è inutile che mi metto a fare copia e incolla, basti sapere che era uno che faceva suonare dei campanelli intanto che dava da mangiare ai cani e ha scoperto che, col tempo, i cani cominciavano a sbavare al sol sentire il tinitinnìo dei campanelli, poiché lo associavano alla pappa. Bastava dunque l'idea per cominciare a salivare.

E ora torniamo a Marja Pavlovic, che è una tizia che dice di vedere la Madonna tutti i giorni da 27 anni con qualche variante (a Natale c'ha il bambin Gesù in braccio) che sta su una nuvoletta, con i suoi bei veli e suoi begli occhioni azzuri (verosimili per una nord-africana, ma bom! era la madre di Dio dopotutto...) e che sono molto amiche anche se è una Regina. Qui l'intervista.

Marja Pavlovic è venuta nella mia città e ha avuto la sua visione quotidiana davanti a 5.000 fedeli sbavanti. Tin-tin-tin. Qui, il video. Notare che fanno i balletti come nel peggio villaggio-vacanza sul Mar Rosso. Ed è un po' un cerchio che si chiude. Perché tutto parte dall'Egitto e lì finisce idealmente, coi balli e le sigle degli animatori.

Ma a parte questo? Cioè... cosa hanno a che fare i black bloc che spaccano le madonne, coi cani di Pavlov, con le apparizioni allo stadio e con il dado vegetale granulare Monchef del Todis?

All'ESSELUNGA per esempio, si possono trovare in commercio:

-dadi cubettici fascistici di verdure, di carne, di pesce e ai funghi.

-dadi granulari di verdure, di carne e bio.

-cuori di brodo gelatinosi.

-brik di brodo già fatto che devi solo scaldarlo.

E se guardate la televisione, per esempio, quando fanno la pubblicità dei dadi, verte per la maggior parte sul potere magico di questi ultimi.

Ed è questo il punto, diamine! LA MAGIA! Una robetta composta dal 60% di sale (+ 15-20% di glutammato) non può fare magie e non me ne frega un emerito se è liquido, granulare, gelatinoso o bio. È sale, diobò. SALE!

Ma a noi ci basta l'idea. E se è l'idea (magica) di cui abbiamo bisogno, allora prendete il dado granulare vegetale Monchef in vendita al Todis, che così almeno non vi fate fregare soldi.

Discount Or Die!

COMMENTI /

Ritratto di Anonimo
Mar, 05/06/2012 - 12:30
Un articolo demenziale. tempo perso
SHARE
Ritratto di StocasticoDurissimo
Mar, 05/06/2012 - 16:40
StocasticoDurissimo
Ti rammarichi di aver perso del tempo a leggerlo? E di aver perso il tempo a commentare, no? E di perdere tutt'ora tempo a leggere il commento al tuo commento?? OMG. A me l'articolo ha fatto ridere e l'ho trovato più interessante di molte altre cose in giro.
SHARE
Ritratto di rodolfo
Mar, 05/06/2012 - 12:37
rodolfo
Un articolo inutile e demenziale, con quel po' di anticlericalismo alla moda, giusto per attirare l'attenzione. Tempo perso. Se questo è il giornalismo di oggi capisco anche il perchè della classe dirigente che ci governa. Ci si vuole capre. Politici e media fanno di tutto per farci diventare. Rodolfo
SHARE
Ritratto di Valeria Brignani
Mar, 05/06/2012 - 14:50
Vbrignani
<p>Cacchio sembra che ci si aspetti un&#39;illuminazione, una rivelazione o una teofania (bella l&igrave;, Philip K. Dick) in un articolo di merda che, se delude le aspettative (chiss&agrave; poi, cosa poteva di rivelare un articolo che parla di un dado.... chiss&agrave;!) ci s&#39;infervora perch&eacute; si ha perso del &quot;prezioso&quot; tempo. Da quando perdere tempo &egrave; una cosa cos&igrave; vergognosa?&nbsp;</p>
SHARE
Ritratto di Pil
Mar, 05/06/2012 - 13:07
Pil
invece l'ho trovato interessante con un pò di nozioni base che ti fanno venire voglia di andarle ad approfondire, l'anticlericalismo è alla moda? a giudicare da quel mucchio di persone a milano, direi il contrario. grazie vale, continua così!
SHARE
Ritratto di Giuggio
Mar, 05/06/2012 - 13:35
Giuggio
Il giorno che in italia (lettera minuscola voluta) sarà di moda l'anticlericalismo, sarà il giorno in cui riuscirò ad amare veramente questo paese! Per ora è solo un paese patetico come tutti i papaboys che hanno impestato Milano.
SHARE
Ritratto di Fabrizio Sibilla
Mar, 05/06/2012 - 14:35
fabriziosibilla
La magia la fa il glutammato che porta il giusto Umami. Se vai in un qualsiasi supermercato asiatico trovi il glutammato in sacchi e ne puoi aggiungere una modica quantità alle tue pietanze e hai risolto. P.S. la bufala dell allergia al glutammato & co. é una bufala, non ha nessun fondamento scientifico.
SHARE
Ritratto di Fabrizio Sibilla
Mar, 05/06/2012 - 14:35
fabriziosibilla
La magia la fa il glutammato che porta il giusto Umami. Se vai in un qualsiasi supermercato asiatico trovi il glutammato in sacchi e ne puoi aggiungere una modica quantità alle tue pietanze e hai risolto. P.S. la bufala dell allergia al glutammato & co. é una bufala, non ha nessun fondamento scientifico.
SHARE
Ritratto di mah
Mar, 05/06/2012 - 18:42
mah
Commenti inutili, flames etc... che novità, tempo perso. E' un blog chiaramente e volutamente ironico, senza alcun intento dichiarato di chissà quale aspirazione giornalistica, ma ce la fate? E fatevela 'na risata...
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Pugilato, Muhammad Alì in ospedale per polmonite

Il 3 volte campione mondiale dei pesi massimi da anni combatte contro il morbo di Parkinson

Vaticano, Papa Francesco nomina il nuovo camerlengo

Il successore del cardinale Tarcisio Bertone è il francese Jean-Louis Tauran. 71 anni, è il presidente del Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso

Per 48 milioni di italiani Natale e Capodanno senza vacanze

A lanciare l’allarme sugli effetti della crisi è federalberghi. Secondo lo studio solo 11,8 milioni di italiani faranno una vacanza durante le festività

Le tante vite degli zombie

L'evoluzione dello zombie al cinema e in tv
Da quello del folclore a quello satirico a quello ballerino. Evoluzione dello zombie al cinema e tv
SHARE

Lo stile di cinque grandi registi in un video

Con solo immagini di stock, ricreare Wes Anderson, Malick, Fincher, Cuaron e Tarantino
SHARE

I miti sulle malattie invernali

Non è vero che l’alcol scalda e soprattutto non è vero che a uscire coi capelli bagnati ci si ammala
SHARE

L’altra volta che Hollywood ha ucciso Kim Jong

Kim Jong-Il ucciso in Team America
In “Team America” gli autori di South Park avevano già ammazzato un leader nordcoreano: Kim Jong-Il
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Due poliziotti uccisi a New York: cosa sappiamo finora

Il sospettato, Ismail Brinsley, si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola

Jobs Act, verso un indennizzo di soli tre mesi per i nuovi assunti

Le anticipazioni del Corriere: tra i licenziamenti senza reintegro anche quelli per scarso rendimento. Non ci sarebbe copertura per l’Aspi per i collaboratori