Blog di

di Massimo Nunzi

Quando l'Orchestra fu malmenata da Toscanini, chissà cosa direbbero oggi i sindacati

Blog post del 29/04/2012
Parole chiave: 

Toscanini ha avuto molti meriti.
E il coraggio di andar via da un'Italia,
che lo voleva costringere a suonare
l'Inno fascista all'inizio di ogni concerto.

Il Parmense é stato l'icona di Direttore d'Orchestra
fra le più significative del 900 e ha scatenato un vero culto.
Puccini gli ha affidato il compito di strutturare il modello
esecutivo di molte sue Opere e ad esempio,
gli ha affidato il debutto di un difficile lavoro come
"La Fanciulla del West".

Attraverso la sua Direzione, Toscanini ha  stabilito,
insieme a pochi altri Grandi dell'epoca,
i paramentri esecutivi ed espressivi della  Musica Classica,
da Wagner a Beethoven.

Tuttavia ha avuto una totale chiusura verso il "moderno"...

I musicisti italiani al termine dell'800 e agli inizi del 900,
( a parte i Futuristi come Ruffolo, con i loro discussi "esperimenti"..) 
non erano al centro del vortice creativo
che stava scuotendo il Mondo.
Toscanini invece, forte di un talento assoluto,
si impose al Mondo.
Il Maestro, che aveva esordito giovanissimo
ed era subito andato a farsi le ossa all'estero,
aveva una sensibilità così precisa e puntuale
sul risultato da raggiungere e sull'eccellenza
del suo pensiero finale riguardo all'Opera da realizzare, che spesso, 
tracimava in violentissime schermaglie contro l'orchestra,
rea secondo lui, di essere incapace di attenersi
alle sue indicazioni e di scudisciarla senza pietà.
La "vittima " qui è la NBC Orchestra.

In effetti, quella che segue è una testimonianza che,
se non conosciuta dagli ascoltatori,
può traumatizzare profondamente.

Ma tant'é, il Maestro, che aveva avuto meriti indiscutibili,
era iroso e perfezionista e da questa registrazione si capisce
anche quanto fosse estremo il suo bisogno di controllo
su ogni singola nota messa in partitura dal Compositore.

La sua maniacale cura nei minimi particolari che ,
tuttavia gli ha garantito un posto fra i Sommi,
si comprende bene quando, strumento per strumento,
elenca tutte le falle esecutive degli orchestrali.

Un documento da conoscere.

 

 

Parole chiave: 

COMMENTI /

Ritratto di Francesco Genovese
Dom, 29/04/2012 - 13:50
Francesco Genovese
Ce ne sono altri! Come per esempio questo: http://www.youtube.com/watch?v=JY7Lk83O4Pc
SHARE
Ritratto di Massimo Nunzi
Lun, 30/04/2012 - 11:37
MNunzi
Carattere e determinazione... persegue l'obiettivo della perfezione! Grazie Francesco.. M Nunzi
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Editoria, dal primo agosto l’Unità sospenderà le pubblicazioni

Il comunicato del cdr: “Dopo tre mesi di lotta ci sono riusciti: hanno ucciso l'Unità”

Juventus, Tevez, sequestrato il padre in Argentina

Il genitore adottivo dell'Apache è stato fermato da ignoti sulla sua auto a Moron. Chiesto il riscatto, non ci sono conferme sulla liberazione

Riforme, nessuna intesa: Sel non ritira gli emendamenti

Nulla di fatto, per ora, nella conferenza dei capigruppo del Senato convocata sul tema delle riforme

Le app più usate che non consumano batteria

Facebook, Twitter e Youtube in versione "light" per durare a lungo con gli smartphone
SHARE
Il mattino ha l’oro in bocca

Otto consigli per diventare mattinieri e produttivi

Dormite poco e male? Un problema. Per riposarsi serve cambiare abitudini, con drastica disciplina
SHARE

Un video che mostra se viene prima l’uovo o la gallina

Un corto romantico che racconta la storia di un maiale che ama le uova ma si innamora di una gallina
SHARE

Ecco le parole da non scrivere mai in una lettera

Per non annoiare chi vi legge, o rischiare di non essere chiari meglio cercare soluzioni alternative
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Le ultime parole di Giorgio Faletti: «Sono l'uomo più fortunato del mondo»

L'intervista a Roberta la moglie dello scrittore scomparso

Saveyourselfie, una campagna avverte: i troppi selfie vi faranno sparire

Il video diretto da Alessio Fava che con toni drammatici ma chiaramente ironici, mette in guardia dai 'rischi' dei selfie

Calcio, Tavecchio al finto Moggi: “Amico mio, me ne fanno di tutti i colori”

Nuovo scherzo realizzato dallo staff de “La Zanzara”, su Radio24, con l’imitatore Andro Merku, che stavolta, nei panni di un finto Luciano Moggi