Profilo bloggerVai all'elenco dei blog
Ritratto di Etola

di Marco Boscolo ed Elisabetta Tola

Biografia –

Marco Boscolo
Giornalista scientifico quasi per caso dopo una laurea in filosofia, coltivo una passione per la radio, una certa curiosità per tutto quello che è fatto di bit e pixel, e l'amore per i viaggi. Mi infastidiscono gli integralismi (anche scientifici) e non sopporto chi si prende troppo sul serio. Preferisco una domanda carogna a mille risposte rassicuranti. Dal 2005 lavoro in quel covo di neuroni che è formicablu. twitter: @ogdabaum

Elisabetta Tola
Giornalista scientifica, curiosa, irrequieta e insonne. Dopo anni passati al bancone di un laboratorio ho scelto le parole, i suoni, le immagini e le persone. Quelle che fanno la ricerca, quelle che la ricerca la vivono nelle sue ricadute ed effetti. Mi piace bazzicare la parte abitata della rete e gli studi radiofonici. Scrivo, conduco e parlo un sacco. Nel 2005 ho fondato formicablu, una agenzia di comunicazione scientifica che per me è più un collettivo di neuroni attivi e menti affascinanti che non un posto di lavoro. Non mi annoio mai.

Ritratto di Etola

BLOGGER

BIOGRAFIA E ARCHIVIO

di Marco Boscolo ed Elisabetta Tola

Tutti i «Fatti di Scienza»

Pagine

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

Maicol&mirco negativi scarabocchi smemoranda

Come scrivere bene, spiegato in breve

I consigli di David Ogilvy ai suoi dipendenti: un decalogo incentrato sulla chiarezza e sulla brevità

Il fascino discreto dell’intestino

Un libro dalla Germania rompe l’ultimo tabù: insegna quanto è bello l’intestino e vende milioni di copie

Liberland, il Paese dove non si pagano le tasse

Fondato da un liberale ceco, è una striscia di terra tra Croazia e Bosnia.

La Scienza decreta: il bicchiere cambia il sapore del vino

Una delle certezze degli enologi e dei designer confermata da uno studio giapponese

PRESI DAL WEB

Nobraino sulla strage dei migranti: “Acque pescose questa estate”

Il passo falso della band riminese costa caro: banditi dal Controfestival del Primo Maggio, rischiano tutta la carriera. La battuta ha fatto infuriare i fan