Blog di

di Ostinata Poesia

The Mafia Sweet Shop, se la mafia ispira i designer

Blog post del 3/05/2014

Sei italiana, puoi dire di avere in comune qualcosa con Dante e Leonardo, con Benigni e Carmen Consoli, con la pizza e Fellini, con Roma e Michelangelo. E cosa ti capita sotto gli occhi mentre stumbli per siti di arte e design? Una rivisitazione su tela delle canzoni più belle della cantantessa? Una casa arredata come il set di otto e mezzo? No, la "Mafia". Preciso: la Mafia fonte di ispirazione di artisti o presunti tali. The Mafia Sweet Shop,  ad esempio, di un inglese, tale Sean Muphy. Sul suo sito personale così più o meno presenta il suo lavoro.

"Brief lanciato per un contest di Fitch per 'rivitalizzare la High Street'. La mia idea è stata quella di creare un negozio sotterraneo della mafia, ispirato alla mafia italiana e alla sua rete di gallerie segrete. Il negozio è accessibile tramite una lavanderia situata al numero 11 di George Street. Quando i clienti entrano nel negozio chiedono 'Maria'. Quando hanno fatto i loro acquisti escono attraverso una diversa uscita, che li porta in un altro negozio. La mia idea è arrivata finalista tra i primi sei vincitori..."

Ecco alcune immagini del progetto

The Mafia Street Shop by Sean Murphy, screenshot da behance

The Mafia Street Shop by Sean Murphy, screenshot da behance

The Mafia Street Shop by Sean Murphy

The Mafia Street Shop by Sean Murphy

E non mancano nemmeno i "santi"

The Mafia Street Shop by Sean Murphy, saints

 

The Mafia Street Shop by Sean Murphy, screenshot da behance

Per la serie: arte che "smuove" le sensibilità. Complimenti a Sean Murphy. Grazie per avermi fatto ricordare in che paese reale vivo. 

Sean non è l'unico artista ad aver preso ispirazione dalla Mafia per un progetto di "arte" o design. Attendete...

 

 

 

Argomenti: 
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Pubblicità ingannevole: dall’Antitrust mezzo milione di multa a Tripadvisor

Le motivazioni: claim che enfatizzano la genuinità dei commenti e procedure di controllo inadeguati a contrastare il fenomeno delle false recensioni

Agguato in Calabria: ucciso un imprenditore

Domenico Aiello, imprenditore edile di 58 anni, è stato freddato a colpi di pistola in pieno giorno

Le cose più assurde di un paese assurdo

Dal grandioso esercito alle spese in Cognac del fu Caro Leader, qualche dato sulla Corea del Nord
SHARE

Ballare coi computer

Lo spettacolo di danza Pixel di Adrien Mondot e Claire Bardainne
Una spettacolare performance di danza che mescola corpi veri e proiezioni digitali
SHARE

Il papà di tutti gli zombie: La notte dei morti viventi

Cervelli che ritornano? Ce ne sono parecchi nel capolavoro di Romero, ora di pubblico dominio
SHARE

Arte da nevrotici, quando l’ordine prevale su tutto

L’artista svizzero cerca di dare un ordine al caos del mondo: tentativo provocatorio ma interessante
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Due poliziotti uccisi a New York: cosa sappiamo finora

Il sospettato, Ismail Brinsley, si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola

Jobs Act, verso un indennizzo di soli tre mesi per i nuovi assunti

Le anticipazioni del Corriere: tra i licenziamenti senza reintegro anche quelli per scarso rendimento. Non ci sarebbe copertura per l’Aspi per i collaboratori