Blog di

di Paolo Massa

Addio Lucio Dalla, caro amico del '43

Blog post del 1/03/2012

Ci ha lasciato all'improvviso, Lucio Dalla, mentre in Svizzera si stava preparando a fare la cosa che più gli piaceva: suonare dal vivo davanti al suo pubblico. Un'artista, un musicista, non dura molto senza pubblico. Lucio Dalla in realtà non è morto, la sua musica continuerà a vivere delle emozioni che i tanti fan si porteranno dietro per sempre.

Guardatevi Banana Republic, il documentario del 1979 di Ottavio Fabbri sul concerto simbolo del tour insieme a Francesco De Gregori, e capirete che Lucio Dalla era proprio un animale da palcoscenico: nato per cantare e suonare rigorosamente dal vivo. 
Che la terra ti sia lieve, Lucio, come il dolce suono della tua fantastica versione di You've Got A Friend di Carole King. Grazie di cuore, caro amico del '43!

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Denis Verdini a processo per una plusvalenza di 18 milioni di euro

Il senatore di Forza Italia è stato rinviato a giudizio per finanziamento illecito nella compravendita di un immobile in via della Stamperia, nel centro di Roma

Mondiali, membro della Fifa: "Qatar 2022 non si farà, troppo caldo"

Lo afferma Theo Zwanziger, membro del comitato esecutivo della Fifa

Sversamento di rifiuti speciali, tre operai morti per esalazione

Il fatto è successo nell’azienda Co.Impo di Adria. Un quarto dipendente è rimasto ferito in modo grave

Tre modi creativi (e pacifici) per utilizzare i droni

Non servono solo a lanciare bombe e sorvegliare i civili: si possono rivelare utili per buone cause
SHARE

Cartelli e insegne, la ricchezza grafica di una città

New York è una città infestata di parole e font diversi. Percorrerli e studiarli ne rivela l’anima
SHARE

Guida completa all’uso intelligente delle vitamine

Quali sono, che proprietà hanno e dove si trovano. Tutto spiegato qui, in un’infografica
SHARE

Per tradurre l’intraducibile basta ricorrere all’arte

Wordstuck è una serie di GIF che rappresenta con disegni parole straniere senza corrispondenti
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Le tombe dei soldati che testimoniano il coinvolgimento della Russia in Ucraina

Il New York Times racconta di giovani ufficiali russi seppelliti nell’agosto 2014. La prova che hanno combattuto in Ucraina

Kentucky, vigile del fuoco muore dopo un ice bucket challenge

Tony Grider stava versando secchi d’acqua ghiacciata sugli studenti dell’Università di Campbellsville quando la gru ha toccato i fili dell’alta tensione

Perché le ragazze rendono meglio dei ragazzi a scuola

Per molti è un mito da sfatare, ma secondo uno studio il gentil sesso tra i banchi di scuola ha una marcia in più