Blog di

di Paolo Massa

Addio Lucio Dalla, caro amico del '43

Blog post del 1/03/2012

Ci ha lasciato all'improvviso, Lucio Dalla, mentre in Svizzera si stava preparando a fare la cosa che più gli piaceva: suonare dal vivo davanti al suo pubblico. Un'artista, un musicista, non dura molto senza pubblico. Lucio Dalla in realtà non è morto, la sua musica continuerà a vivere delle emozioni che i tanti fan si porteranno dietro per sempre.

Guardatevi Banana Republic, il documentario del 1979 di Ottavio Fabbri sul concerto simbolo del tour insieme a Francesco De Gregori, e capirete che Lucio Dalla era proprio un animale da palcoscenico: nato per cantare e suonare rigorosamente dal vivo. 
Che la terra ti sia lieve, Lucio, come il dolce suono della tua fantastica versione di You've Got A Friend di Carole King. Grazie di cuore, caro amico del '43!

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Gentiloni: dobbiamo ridiscutere Dublino, altrimenti dovremo ridiscutere Schengen

Il ministro degli Esteri a Cernobbio: dobbiamo essere portatori di valori di civiltà, il Mediterraneo è un’opportunità

Draghi: pronti a estendere il Quantitative easing oltre il 2016 se necessario

La Bce aumenta la quota di titoli acquistabili in una singola emissione e abbassa le stime su inflazione e Pil

Mafia Capitale, la procura verso il 'no' per il patteggiamento di Buzzi

I pm dovrebbero dare parere negativo alla nuova richiesta avanzata dai difensori del 'ras' delle coop

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol & Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

L’isola speciale per accogliere i migranti

La proposta shock del miliardario Sawiris: «Ne compro una e la uso per accogliere i rifugiati. Lì potranno stare al sicuro e lavorare»

“L’uomo che ripara le donne”, il film che il Congo non vuol far vedere

Racconta la storia di un medico che si dedica a casi di abuso e violenza contro le donne. La maggior parte compiuti da soldati

Come cominciare bene un film: un’antologia

Un video raccoglie gli incipit di 35 film, tutti noti. Guardandoli si capisce quanto sia difficile cominciare. Ma se si comincia bene, si è già a metà

Viaggiare in America, seguendo i road trip della letteratura

Da “On the Road” a Mark Twain, passando per Pirsig e i coniugi Fitzgerald: quando la letteratura si dispiega per chilometri

PRESI DAL WEB

Dieci regole pratiche per evitare le morti in discoteca

Le ha messe in fila l’Espresso. La prima regola è l’idratazione, poi servono sale di decompressione, etilometri e buttafuori formati a identificare i malori

L’endorsement di Putin a Blatter: "Meriterebbe il premio Nobel"

Il presidente russo elogia il capo della Fifa (dimissionario, ma non dimissionato). "Sarebbe stato corrotto? Non ci credo", dice Putin