Profilo bloggerVai all'elenco dei blog
Ritratto di Srocutto

di Sara Rocutto

Biografia –

Nata in Friuli Venezia Giulia nel 1979 si è laureata in Ingegneria Elettronica secondo la convinzione popolare che portasse guadagno. Ha cominciato a scrivere questo blog nel 2012, migrata a lavorare a Roma per sopravvivere alla crisi, guadagnandosi il pane occupandosi di sicurezza informatica. Riemigrata a Pordenone si guarda intorno e cerca qualcosa da fare. Non è più tanto ricco questo nord est e lo dicono anche le valige, ancora senza posto.

Su Twitter @sararocutto

Da un po' di anni ha questo blog qui.

 

Ritratto di Srocutto

BLOGGER

BIOGRAFIA E ARCHIVIO

di Sara Rocutto

Tutti i «L’informatica migrante»

Pagine

BREAKING NEWS

Cgil: in 9 mesi 1 milione di lavoratori in cassa integrazione

A settembre +44% per le ore di cassa richieste

La navetta spaziale Virgin Galactic si schianta: un morto e un ferito

Incidente durante un volo di test dello “spazioplano”' sub-orbitale sperimentale. La società del magnate Richard Branson: "sperimentata un'anomalia"

Burkina Faso, vince la rivoluzione. Compaoré lascia: “Ora elezioni libere”

Questa mattina un milione, forse un milione e mezzo di persone hanno occupato la piazza della Nazione, nel centro della capitale Ouagadougou

I pezzi degli scacchi che sopravvivono più a lungo

Senza dubbio il re, che non viene mai toccato. Il più sfortunato, invece, è un pedone
SHARE

Altro che Halloween, vi presentiamo le vere streghe

Donne emarginate ma con un potere enorme e grande fascino: facevano paura, e vennero demonizzate
SHARE

La dura vita di uno scheletro

Tutto molto più difficile: dalla colazione agli appuntamenti. Per non parlare di Halloween
SHARE

La teoria dell’evoluzione, spiegata in modo chiaro

Per chi crede di averla capita bene e per chi ha bisogno di sciogliere alcuni dubbi al riguardo
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

La crisi nel bicchiere: i vini francesi soffrono il cambiamento climatico

Non è più un problema solo teorico: per i viticoltori d’Oltralpe il caldo ha danneggiato la produzione, rovinando un’intera stagione

Anche la Merkel adesso ha il suo emoticon

Lo hanno segnalato in tanti, soprattutto in Francia: ferma, con le mani a losanga. È la Merkel, e tutti la riconoscono

Se pensi di essere un genio allora sei un pazzo

Entrambe le categorie prestano attenzione a particolari che altri ignorano o danno per scontati