Blog di

di Giuseppe Alberto Falci

Anche l'Ingegnere cambia idea

Blog post del 21/08/2011
Nei salotti siciliani la notizia circolava ormai da tempo. E stamane l’ha resa nota il  giornale online “siciliainformazioni” che titolava così:”De Benedetti acquista il Giornale di Sicilia”. Sì, proprio lui: l’ingegnere, l’editore del  gruppo Espresso-Repubblica. In realtà Carlo De Benedetti “avrebbe fatto pervenire ad Antonio Ardizzone”, azionista di maggioranza del Giornale di Sicilia, “una proposta di acquisto ragionevole”. L’offerta dell’ingegnere si aggirerebbe intorno ai 50 milioni di euro, una cifra ancora ben lontana dalla richiesta di Ardizzone che  ne vorrebbe all’incirca 100. Ma,  assicura siciliainformazioni, “la fonte dalla quale l’abbiamo appresa appare meritevole di credito”.   Stupisce che soltanto un anno fa Carlo De Benedetti, intervistato da Antonello Piroso in un convegno sul Nord organizzato da Enrico Letta, ragionava in questi termini:”Noi abbiamo 16 giornali locali e se qualcuno volesse vendere un giornale locale…io sono un po’ razzista, devo ammetterlo, ecco. Sino all’Emilia. Abbiamo la Romagna nel nostro limite diciamo. Ecco, il confine sono l’Abruzzo e la Romagna. Perché sotto…no no. Perché scendendo è difficile farei giornali…Perché lei non sa mai cosa può venir fuori. Di tutto.  […] non è così ovvio fare un giornale a Palermo”. Forse “il recente versamento di 560 milioni euro da parte della Fininvest” gli ha fatto cambiare idea.  
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

L’Eba: un taglio ai depositi bancari dei greci sarebbe contro la legge

Lo ha affermato il presidente dell’Autorità bancaria europea, Andrea Enria

Un militante filocurdo italiano è stato ferito al confine tra Kurdistan e Siria

Si chiama Alessandro De Ponti, ha 23 anni e non è in pericolo di vita

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol&Maicol

Grexit, Grexident e Grimbo, le parole dell’estate 2015

Il nuovo sport degli italiani, in mancanza dei Mondiali, è il tifo per il referendum greco, con tutte le sue nuove parole. Ma chi le ha inventate?

I consigli di Bolaño per chi vuole scrivere racconti

Dodici comandamenti di scrittura che si rivelano, a parte i primissimi, degli ottimi consigli di lettura

La campagna turistica pro-Tunisia, per far dimenticare la paura

Dopo gli attacchi al Bardo e al resort di Sousse le prenotazioni sono crollate. La Tunisia è in difficoltà. E c’è chi reagisce così

Quando per vedere l’Inferno di Dante si andava al cinema

Fu il primo vero lungometraggio (muto) italiano. Tema classico, ma con alcune variazioni. Fu un successo epocale

PRESI DAL WEB

Varoufakis: «Votate No, con l’accordo nessuna possibilità di ripresa»

L’intervista all’australiana LNL ABC Radio National: «I ministri europei negano la democrazia», «le proposte sono state fatte apposta per essere rifiutate»

L’Economist: Renzi non sopravviverebbe alla Grexit, Italia a rischio contagio

Il settimanale aggiorna le previsioni: lo spread tornerà alto e farà saltare le misure di stimolo del 2016. A rischio il fragile equilibrio del governo Renzi

Una proposta per il dopo Expo 2015: un CyberParco per la Cyber Security

Nasce un comitato no profit per il destino delle aree dell'esposizione universale