Blog di

di Giuseppe Alberto Falci

Palazzo dei Normanni: l'asse terzopolo-Pd si spacca, e l'aula "censura" Massimo Russo

Blog post del 27/09/2011

A Palazzo dei Normanni la tempetura rimane "agostana". La maggioranza di Raffaele Lombardo, variegata e divisa (Pd-Udc-Mpa-Api-Fli), si spacca, e consente alla minoranza, Pdl-Pid-Fds,  di votare la mozione di "censura" presentata nei confronti dell'assessore alla sanità Massimo Russo. 

Non appena inizia la seduta, l'Udc compatto conferma la presenza in Aula, mentre Pd, Fli ed Mpa escono da Sala D'Ercole. Ma il Pd a sua volta si spacca, e tre deputati regionali dem, fra i quali Davide Faraone (il "Renzi di Palermo) e Bernardo Mattarella, optano per restare  in Aula. Seguono momenti di tensione nei corridoi del palazzo della regione.

Alla fine la mozione passerà, Russo verrà sfiduciato, ma i tre dem e l'Udc si asterranno. Reazioni? Il governatore Raffaele Lombardo ritiene che "l'opposizione ha fallito il suo obiettivo", e, aggiunge, che "l'assessore Russo esce rafforzato". Il protagonista della vicenda rimarrà "al suo posto perché sapevo che l'approvazione sarebbe stata un'ipotesi possibile". Insomma, Lombardo e Russo si dichiarano vincenti. E allora chi perde? E' facile, ma non preferiamo non dirlo. 

 

 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Concordia, partita la fase di spostamento della nave

In vista della partenza per Genova prevista alle ore 12 il relitto verrà ruotato prima di 90 gradi

Kerry, voli sospesi solo per sicurezza

Telefonata a Netanyahu dal Cairo, si spera ancora in una tregua

Il mistero del volo degli stormi in cielo

Come fanno rondini e/o storni a muoversi in stormi? Lo spiega uno scienziato americano
SHARE

Un film tanto carino per ammazzare la noia di luglio

Un padre che insegue il figlio, nella Borsa anni ’20: un filmato lungo, ma molto divertente
SHARE

Come sarebbero i classici se fossero acchiappa-clic?

I titoli rivisti in chiave moderna, come se fossero post su internet: sarebbero stati davvero così?
SHARE

Funzioni nascoste del Mac che (forse) non conoscete

Dalla gestione rapida delle applicazioni fino allo screenshot parziale dello schermo, e altro ancora
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

La confusione delle etichette degli ingredienti

Obbligatorie per legge, sono difficili da decifrare se non si è esperti: come le multinazionali del cibo tengono nascosto quello che mettono nei prodotti

Le risposte (non esaustive) degli scienziati al cratere aperto in Siberia

Il fenomeno geofisico ha stupito tutti: anche i più esperti restano senza parole

La fascnsa, facinorosa...fascinosa storia dell’autocorrettore

Da Word agli smartphone: un dispositivo utilissimo che provoca molte gaffe