Blog di

di Martahasflowers

Un tesoro animato si nasconde nel web

Blog post del 25/01/2012
Parole chiave: 

Avere dei figli significa, tra le altre cose, frequentare il mondo dei film di animazione.
Quelli che, prima, snobbavi volentieri, inorridita all'idea di entrare in una sala brulicante di bambini vocianti e molesti.
Grave errore, perché il panorama è il più delle volte ricco di piccoli gioielli che incantano spesso più gli adulti che il pubblico per cui (forse) sono pensati.
Gli esempi sono tanti: dai lavori di quel genio visionario di Myiazaki (Il mio vicino Totoro, Ponyo sulla scogliera, La città incantata, Il Castello errante di Howl) ai migliori titoli della Pixar (Monsters & Co., Alla ricerca di Nemo, Up, più quasi tutti i geniali corti) a quella festa per gli occhi (e per la testa) che è Azur e Azmar di Michel Ozelot. Tanto per fare degli esempi.
Oggi ho scoperto che su internet si può vedere uno dei corti di animazione candidati agli Oscar 2012. Si intitola The Fantastic Flying Books of Mr. Morris Lessmore ed è una poetica, dolcissima e sacrosanta celebrazione del potere che hanno i libri di dare colore al mondo e senso, vita e rifugio all'anima.
Un capolavoro firmato da William Joyce e Brandon Oldenburg e prodotto dalla Moonbot, che insegna che ciò che è prezioso richiede cura e amore, una fiaba musicale (e che musica! Perfetta.) ricca di trovate dolci e spiritose, “ispirata all'uragano Katrina, ma anche a Buster Keaton e al mago di Oz”, che gonfia il cuore di tenerezza.

Vale la pena impiegare 15 minuti per guardare questo piccolo tesoro. Perchè poi ci si ritrova a pensare, come fanno i bambini, che sarebbe davvero bello vivere in un mondo così...

 

 

 

 

Parole chiave: 

COMMENTI /

Ritratto di Marta D.
Gio, 26/01/2012 - 11:38
Mhasflowers
sì, stasera me la scarico
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Azzollini, il Senato vota contro gli arresti domiciliari

I "no" sono stati 189, i sì 96. Astenuti 17

Libia, condannato il figlio di Gheddafi per crimini di guerra

Al momento si troverebbe nelle mani di un gruppo di ribelli della città di Zintan che si rifiuta di consegnarlo alla corte

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol & Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

Come funziona l’amore al tempo dei social network

Dichiarazioni d’amore, proposte di matrimonio, consegne di anelli: tutto finisce in rete, il cui giudizio è fondamentale

Antartide senza Dio: l’ultimo prete lascia la chiesa nella regione

La Cappella delle Nevi resterà senza curato. C’è un calo di religiosità, ma anche di scienziati. E soprattutto, un taglio nel budget

La regola d’oro per diventare più creativi

Non in tutti i campi, però: aiuta a immaginare nuovi utilizzi per cose e oggetti vecchi e comuni che non si sa come impiegare

Silicon Africa, la mappa dell’innovazione nel continente nero

Anche se è il continente con il digital divide più grande, l’Africa cerca di stare al passo con i tempi. E produce idee e startup

PRESI DAL WEB

L’endorsement di Putin a Blatter: "Meriterebbe il premio Nobel"

Il presidente russo elogia il capo della Fifa (dimissionario, ma non dimissionato). "Sarebbe stato corrotto? Non ci credo", dice Putin

Il video dell’evasione del narcotrafficante messicano El Chapo

Un tunnel scavato sottoterra dotato di elettricità e bombole di ossigeno

Varoufakis: «Votate No, con l’accordo nessuna possibilità di ripresa»

L’intervista all’australiana LNL ABC Radio National: «I ministri europei negano la democrazia», «le proposte sono state fatte apposta per essere rifiutate»