Blog di

di Martahasflowers

Un tesoro animato si nasconde nel web

Blog post del 25/01/2012
Parole chiave: 

Avere dei figli significa, tra le altre cose, frequentare il mondo dei film di animazione.
Quelli che, prima, snobbavi volentieri, inorridita all'idea di entrare in una sala brulicante di bambini vocianti e molesti.
Grave errore, perché il panorama è il più delle volte ricco di piccoli gioielli che incantano spesso più gli adulti che il pubblico per cui (forse) sono pensati.
Gli esempi sono tanti: dai lavori di quel genio visionario di Myiazaki (Il mio vicino Totoro, Ponyo sulla scogliera, La città incantata, Il Castello errante di Howl) ai migliori titoli della Pixar (Monsters & Co., Alla ricerca di Nemo, Up, più quasi tutti i geniali corti) a quella festa per gli occhi (e per la testa) che è Azur e Azmar di Michel Ozelot. Tanto per fare degli esempi.
Oggi ho scoperto che su internet si può vedere uno dei corti di animazione candidati agli Oscar 2012. Si intitola The Fantastic Flying Books of Mr. Morris Lessmore ed è una poetica, dolcissima e sacrosanta celebrazione del potere che hanno i libri di dare colore al mondo e senso, vita e rifugio all'anima.
Un capolavoro firmato da William Joyce e Brandon Oldenburg e prodotto dalla Moonbot, che insegna che ciò che è prezioso richiede cura e amore, una fiaba musicale (e che musica! Perfetta.) ricca di trovate dolci e spiritose, “ispirata all'uragano Katrina, ma anche a Buster Keaton e al mago di Oz”, che gonfia il cuore di tenerezza.

Vale la pena impiegare 15 minuti per guardare questo piccolo tesoro. Perchè poi ci si ritrova a pensare, come fanno i bambini, che sarebbe davvero bello vivere in un mondo così...

 

 

 

 

Parole chiave: 

COMMENTI /

Ritratto di marcoco
Mer, 25/01/2012 - 16:14
marcoco
ti dirò di più. c'è anche una bellissima applicazione interattiva per ipad su morris.
SHARE
Ritratto di Marta D.
Gio, 26/01/2012 - 11:38
Mhasflowers
sì, stasera me la scarico
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Aereo Air Algerie precipitato in Mali. La figlia di Raul Castro non era sul volo

A bordo dell'aereo c'erano 116 persone. Almeno 50 i francesi, 6 gli spagnoli, tutti membri dell'equipaggio

Riforme, si vota entro l’8 agosto. Il governo impone la stretta

Senatori M5S su Twitter: «Aria di ghigliottina. Siamo davanti alla sala della riunione. Sentono il nostro fiato sul collo».

Come risultare interessanti in pochi semplici passi

Tutti i consigli tratti da un libro che suggerisce come migliorare il proprio appeal
SHARE

Il segreto per realizzare dei noodles perfetti

Il fondatore di una fabbrica di noodles spiega come è riuscito a farcela dove altri hanno fallito
SHARE

L’infografica definitiva sulle lingue parlate al mondo

Tutte le risposte a quello che vi siete sempre chiesti (sull’argomento in questione) le trovate qui
SHARE

Cosa fare se qualcuno vi punta una pistola alla fronte

Una situazione che non auguriamo a nessuno, sia chiaro. Ma può capitare: ecco come cavarsela
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Miti e bufale sul disastro aereo della Malaysia Airlines

La storia dell'olandese che all'ultimo non è salito sui due voli malesi "maledetti" non sarebbe vera

Taxi ed Ncc, due mondi destinati all’integrazione

Un paper dell’Istituto Bruno Leoni indica la soluzione dello scontro fra autisti di (ex) auto gialle e auto blu

Pena di morte in Arizona, due ore di agonia per un condannato

Il detenuto rantolava e ansimava. Ed è polemica negli Stati Uniti per i farmaci utilizzati negli ultimi casi di esecuzioni finite male.