Blog di

Il vero “Fate presto” folgorò Andy Warhol

Blog post del 24/07/2012

Diffidate delle imitazioni. Il “Fate presto” sbattuto oggi in prima pagina dal Giornale non è l’originale. Così come non lo è quello imitato lo scorso autunno dal Sole 24-Ore diretto da Roberto Napoletano. L’originale risale a più di trent’anni fa: campeggiò sulla prima pagina del Mattino del 24 novembre 1980, all’indomani del terremoto dell’Irpinia. Lo inventò un giornalista di razza: Roberto Ciuni. Un titolo che vale un film, una carriera. Non a caso Andy Warhol, grande amico del gallerista Lucio Amelio, ne fece un’opera d’arte. Dei tre, oggi, non c’è più nessuno. 

COMMENTI /

Ritratto di Stefania Divertito
Gio, 26/07/2012 - 10:42
StedaniaD
sì arriva. Andai in visita alla redazione del Mattino, alcuni anni dopo, ero in prima media. Un altro giornalista di razza, Enzo Ciaccio, ci mostrò la redazione, ci fece andare a vedere la tipografia, e poi regalò a tutti noi la riproduzione di quel numero, con quella prima pagina. Io il terremoto lo avevo vissuto, a Napoli, e avevo 5 anni all'epoca. Fu quasi un gioco: dormire in auto, non andare a scuola. Ma quando, anni dopo, vidi quella pagina, mi sentii tremare, e mi innamorai di quel lavoro. Arriva bene il messaggio anche quando passi sotto il metrò a Napoli e la vedi cristallizzata in un plexiglass in una galleria di immagini che parlano di Napoli. Sei di fretta, cammini veloce, poi posi lo sguardo lì, e ti salgono i brividi.
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol & Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

 

Consigli dai saggi dell’umanità per trovare il coraggio di cambiare

Un video raccoglie frasi e aforismi di personaggi che sono passati alla Storia. E che possono servire come motivazione per un salto nel buio

Addio alla plastica che scoppietta. Ora il mondo è un po’ peggiore

La decisione è irrevocabile: uscirà di produzione, per favorire un nuovo tipo, più comodo e leggero, ma che non scoppietta più

Esercizi fisici per rimettere l’Europa in movimento

L’inattività fisica è il nemico del nuovo secolo. Per combatterla bastano 20 minuti di moto al giorno. Salva le vite e le economie dei Paesi

Grexit, Grexident e Grimbo, le parole dell’estate 2015

Il nuovo sport degli italiani, in mancanza dei Mondiali, è il tifo per il referendum greco, con tutte le sue nuove parole. Ma chi le ha inventate?

PRESI DAL WEB

Varoufakis: «Votate No, con l’accordo nessuna possibilità di ripresa»

L’intervista all’australiana LNL ABC Radio National: «I ministri europei negano la democrazia», «le proposte sono state fatte apposta per essere rifiutate»

L’Economist: Renzi non sopravviverebbe alla Grexit, Italia a rischio contagio

Il settimanale aggiorna le previsioni: lo spread tornerà alto e farà saltare le misure di stimolo del 2016. A rischio il fragile equilibrio del governo Renzi

Una proposta per il dopo Expo 2015: un CyberParco per la Cyber Security

Nasce un comitato no profit per il destino delle aree dell'esposizione universale