Blog di

di Marco Fattorini

C'è crisi? Fate le vacanze in Italia e giocate a golf

Blog post del 4/07/2012

C'era una volta Francesco Rutelli, ministro dei Beni Culturali e protagonista di uno sfortunato spot istituzionale in cui invitava i turisti a scoprire il Belpaese. "Please visit Italy", lo slogan masticato in un inglese maccheronico, tanto da diventare un cult. Oggi la situazione è più seria: c'è la crisi economica e sono sempre di più le famiglie che dovranno rinunciare alle vacanze estive. Eppure anche in tempi di spending review le istituzioni provano a rilanciare il turismo.

Stavolta l'invito giunge dalla Federazione Italiana Golf e dal suo numero uno Franco Chimenti, che ha inviato una lettera ai presidenti dei circoli, destinata ai centomila tesserati Fig. "Il golf - scrive Chimenti - può essere uno straordinario volano per alimentare il turismo che resta ancor oggi la nostra prima industria nazionale".

Il presidente invita gli iscritti "a scegliere in quest'ardua congiuntura internazionale una località italiana per riposarvi e giocare a golf, rinunciando ad andare all'estero per privilegiare una meta interna, in modo da contribuire a sostenere la nostra economia". Ricorda Chimenti: "da nord a sud, dal mare ai monti e alla campagna, la penisola offre un'ampia varietà di campi da golf in luoghi ameni, di grande attrattiva turistica, paesaggistica e ambientale".

L'iniziativa, che a detta della Federazione "ha già raccolto un ampio consenso", a qualcuno è suonata come uno scherzo beffardo, figlio del classico sport da privilegiati. Eppure la proposta sembra logica e utile, pur nella sua estrema semplicità. Si rivolge agli appassionati della disciplina (circoli di golf, tesserati) e, senza pretese di universalità, mira alla valorizzazione del Belpaese. Meglio se a diciotto buche.

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol & Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

 

La formula dell’Italia per uscire dalla crisi? Puntare su George Clooney

La sola presenza dell’attore americano sul territorio del Lago di Como vale, secondo le stime, 130 milioni di euro. Altro che ristretto

Manifesto contro chi guida piano sulla corsia di sinistra

Lumache da autostrade, tartarughe dei trasporti. Secondo le statistiche la maggior parte degli incidenti è colpa loro

Consigli dai saggi dell’umanità per trovare il coraggio di cambiare

Un video raccoglie frasi e aforismi di personaggi che sono passati alla Storia. E che possono servire come motivazione per un salto nel buio

Esercizi fisici per rimettere l’Europa in movimento

L’inattività fisica è il nemico del nuovo secolo. Per combatterla bastano 20 minuti di moto al giorno. Salva le vite e le economie dei Paesi

PRESI DAL WEB

Varoufakis: «Votate No, con l’accordo nessuna possibilità di ripresa»

L’intervista all’australiana LNL ABC Radio National: «I ministri europei negano la democrazia», «le proposte sono state fatte apposta per essere rifiutate»

L’Economist: Renzi non sopravviverebbe alla Grexit, Italia a rischio contagio

Il settimanale aggiorna le previsioni: lo spread tornerà alto e farà saltare le misure di stimolo del 2016. A rischio il fragile equilibrio del governo Renzi

Una proposta per il dopo Expo 2015: un CyberParco per la Cyber Security

Nasce un comitato no profit per il destino delle aree dell'esposizione universale