Blog di

di Marco Fattorini

Cevenini leader della Bologna sportiva (e popolare)

Blog post del 10/05/2012

"Il Cev era il sindaco di Bologna senza averne la carica ed era il nostro primo tifoso". Così Marco Di Vaio, capitano del Bologna Calcio, sulla scomparsa di Maurizio Cevenini, figura di spicco del Pd bolognese ma, ancor prima, tifoso bipartisan e sportivo puro su tutte le superfici. 

Posto fisso in tribuna al Dall'Ara, spesso fotografato insieme all'altro ultrà Gianni Morandi, sempre presente alle riunioni del club dei tifosi rossoblù, assiduo frequentatore dell'Unipol Arena per la Virtus Bologna e pure testimonial della squadra di softball Blue Girls. Altre volte era sceso in campo in prima persona come quando si improvvisò speaker di basket in occasione di un derby giocato alla Fiera con le vecchie glorie della pallacanestro bolognese, per poi lanciare, nel 1995, la Nazionale calcistica dei consiglieri, con tanto di archivio foto dedicato sul suo sito ufficiale.

In città scorrazzava a bordo di una Smart bianca infarcita di gagliardetti e adesivi rossoblù, colori che spesso ricorrevano su sciarpe e cravatte indossate nella vita di tutti i giorni. Sotto le Due Torri il Cev era considerato a metà tra sindaco e presidente, una rassicurante figura di garanzia dello sport locale.

Non solo la politica, non solo il record italiano di cerimonie nuziali (ben 4000). Cevenini fu tra i pochi esponenti pubblici a prendere le difese del Bologna calcio quando i rossoblù finirono nel ciclone Calciopoli, con annessa retrocessione. Tra i pochi anche a dialogare con la tifoseria dell'altra grande realtà cestistica cittadina, quella Fortitudo che nei confronti della Virtus ha gli stessi sentimenti che si respirano ad un derby Roma-Lazio.

Cresciuto tra il circolo Arci e il bar Ciccio, il consigliere regionale del Pd era uno di quelli che conoscevano a menadito formazioni, tattiche e statistiche del Bologna degli ultimi decenni. Uno dei pochi politici che, non solo grazie allo sport, riusciva ancora ad unire ed esaltare una platea trasversale di elettori-tifosi.

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Per 48 milioni di italiani Natale e Capodanno senza vacanze

A lanciare l’allarme sugli effetti della crisi è federalberghi. Secondo lo studio solo 11,8 milioni di italiani faranno una vacanza durante le festività

Legge di Stabilità, all’alba il Senato approva il maxiemendamento

Via libera da parte di Palazzo Madama alla fiducia posta dal governo. I voti favorevoli sono 162, i no sono 37, nessun astenuto

L'FBI ha formalmente accusato la Corea del Nord degli attacchi a Sony

Il comunicato stampa dell'FBI che accusa il governo nordcoreano di essere responsabile degli attacchi hacker contro Sony delle ultime settimane

I miti sulle malattie invernali

Non è vero che l’alcol scalda e soprattutto non è vero che a uscire coi capelli bagnati ci si ammala
SHARE

L’altra volta che Hollywood ha ucciso Kim Jong

Kim Jong-Il ucciso in Team America
In “Team America” gli autori di South Park avevano già ammazzato un leader nordcoreano: Kim Jong-Il
SHARE

Il sessismo spiegato ai bambini

«Gli uomini sono presidenti, le donne first ladies» e altri stereotipi di genere negli USA del 1970
SHARE

Mettete matite nei vostri cannoni

Un cartone animato nordcoreano di propaganda per convincere i bambini che gli USA sono cattivi
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Jobs Act, verso un indennizzo di soli tre mesi per i nuovi assunti

Le anticipazioni del Corriere: tra i licenziamenti senza reintegro anche quelli per scarso rendimento. Non ci sarebbe copertura per l’Aspi per i collaboratori

L'addio di Napolitano: «Parlare di voto o di scissioni evoca l'instabilità»

Il saluto del presidente alle alte cariche dello Stato promuove il governo Renzi: «Procedere senza stop s