Blog di

di Beppe Roncari

Della Valle finanzia il Colosseo. Ritorno a Roma Antica

Blog post del 1/08/2012

REALTÀ

 

Abbiamo cominciato con "il verde di questa aiuola è offerto da Esselunga".

Ora il Colosseo lo restaura Della Valle al posto dello Stato (la Res Publica).

 

MA NON STUPIAMOCI.

 

[colosseo_della_valle]Foto da www.businessinsed.org

 

Succedeva anche in Roma Antica. E non era l'eccezione, anzi era la regola. E aveva un chiaro e francamente esplicito messaggio politico, ed elettorale.

Dagli "Orti di Cesare" (Tiberio) ai più prosaici ma non meno popolari "Vespasiani".

I privati hanno da sempre investito nella cosa pubblica per prestigio e per ritorno d'immagine.

E sapete una cosa?

Il sistema - almeno nella Roma tardo repubblicana (fino a Cesare, Giulio Cesare, per intenderci) - funzionava, e funzionava anche bene. E persino i primi imperatori erano dei magnati mica male, stile Lorenzo il Magnifico o Rockfeller. Solo che dopo prendevano il potere e tanti saluti. L'ho pagata io? E allora non è più cosa pubblica, è COSA MIA.

Come le tombe etrusche di Villa Certosa...

E allora, anche se personalmente non ritengo un male in assoluto il ritorno al sistema di Roma Antica in cui almeno un po' i ricchi ci mettevano del loro per il patrimonio di tutti, la domanda che potremmo farci non è se sia bene o male il ritorno al sistema "alla romana" bensì...

 

A QUALE ROMA vogliamo tornare?

 

Quella di Cesare Giulio o quella di Cesare Nerone?

Badate, anche se in codice i suoi servi lo chiamavano - lo chiamano forse ancora - "Cesare" - Berlusconi Silvio NON è paragonabile per figura o per potere a Cesare Giulio. E, per quanto, non lo sono neppure Andreotti Giulio o Craxi Bettino. Neppure Mussolini Benito, via, mi voglio rovinare.

Loro tutti assomigliano molto di più ai PRECURSORI DI CESARE. I Silla, i Mario, i Pompeo Magno - tutti potenti semi-tirannici e generosi finanziatori di opere pubbliche, ma senza "il Potere" assoluto.

Solo che a forza di Sila, a forza di Marii, a forza di Silvii, prima o poi a un Cesare ci si arriva, se la storia ci insegna qualcosa.

 

E allora, davvero, QUALE ROMA Antica vogliamo indietro? E a QUALE PREZZO?

 

 

COMMENTI /

Ritratto di VittorioNicator
Mer, 01/08/2012 - 11:13
VittorioNicator
Credo che il sig. Roncari debba fare prima dei corsi di storia (e grafica) e poi scrivere articoli di questo tipo.
SHARE
Ritratto di Beppe Roncari
Mer, 01/08/2012 - 11:25
GRoncari
Studi classici, dato tutti gli esami di storia possibili all'università. ^___^ Mi aspetto commenti sul contenuto e non sulla grafica, ma grazie di cuore lo stesso!
SHARE
Ritratto di Steve
Mer, 01/08/2012 - 12:21
Steve
Da quello che mi riferiscono, però, l'accordo è stato definito in modo tale che a Della Valle in questo caso si addice la frase "L'ho pagata io? E allora non è più cosa pubblica, è COSA MIA". Spero che non sia vero, ma temo...
SHARE
Ritratto di Beppe Roncari
Mer, 01/08/2012 - 12:28
GRoncari
<p>@Steve</p> <p>Anch&#39;io spero che non sia questo il caso, Steve! Possiamo solo stare a vedere a questo punto, temo.</p> <p>In ogni caso, &egrave; chiara - secondo me, ovviamente, parere puramente personale - la strategia politica di Della Valle, che passa anche per i treni ad alta velocit&agrave; di Italo, come pure dalle allusioni a una sua prossima &quot;discesa in campo&quot;.</p> <p>Chi vivr&agrave; vedra. Intanto, penso, tutti liberi di pensare e di esporre le proprie opinioni.</p> <p>^____^</p>
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Ebola, guarito il medico Usa Kent Brantly “Salvato dal siero sperimentale ZMapp”

Verrà dimesso oggi dall'Emory University Hospital di Atlanta il dottore che aveva ceduto alla sua collega Nancy Writebol la prima dose del farmaco

Ebola, guarito il medico Usa Kent Brantly “Salvato dal siero sperimentale ZMapp”

Verrà dimesso oggi dall'Emory University Hospital di Atlanta il dottore che aveva ceduto alla sua collega Nancy Writebol la prima dose del farmaco

Bachelor of Arts in Lingua, letteratura e civiltà italiana

Mai più online: una guida per chi vuole sparire dal web

Se la vita in rete vi ha stancato e desiderate la privacy di una volta, basta staccarsi. Si può fare
SHARE

Regole per vestirsi bene e avere successo nella vita

L’abito fa il monaco: il modo in cui ci si veste influenza il giudizio che gli altri hanno su di noi
SHARE

Il cannone che spara i salmoni oltre le dighe

I pesci le incontrano nel risalire la corrente dei fiumi. Un ostacolo spesso insormontabile. Finora
SHARE

L’app che ti permette di creare GIF da Youtube

Si chiama GIF Youtube e permette di lavorare sui video di Youtube. Noi l’abbiamo provata, su Youtube
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

La sorte degli interpreti che aiutarono gli Usa in Iraq e in Afghanistan

Gli avevano promesso il visto americano o uno Stato senza talebani. Visto come è andata, a distanza di 15 anni, non li aiuterebbero più

Il traffico delle armi nel mondo, chi compra e chi vende

La Stampa presenta un’infografica interattiva sulle armi, e gli intrecci tra i Paesi produttori e Paesi compratori

La decapitazione di James Foley e la difficoltà delle scelte editoriali

Il video dell’esecuzione è nella scia degli orrori della rete: le immagini sono sconcertanti e ci interrogano sui limiti della censura e della pubblicabilità