Blog di

di Beppe Roncari

Mistero Buffo

Blog post del 11/06/2012

SOGNO

 

Consiglio caldamente la visione della versione “pop remix” del Mistero Buffo di Dario Fo, recitato da Paolo Rossi in coppia con Emanuele Dell’Aquila e con la partecipazione di Lucia Vasini nel ruolo dell’attrice incaricata di rivestire la parte di Maria, la madre di Gesù.

[mistero_buffo]
Allo Strehler di Milano, Piccolo Teatro, fino al 17 giugno.

Il Mistero Buffo infatti non è solo un testo comico ma anche uno spettacolo profondamente religioso, di una religiosità dissacratoria, forse, ma sincera e per nulla scontata. Il momento più emozionante, infatti, viene proprio raggiunto nel monologo in dialetto di Maria davanti alla croce del suo figliolo Gesù. Il ruolo di Maria era originariamente interpretato da Franca Rame ed è stato reso in modo meraviglioso in questa edizione da Lucia Vasini.

Perché ne parlo sotto la categoria “SOGNO”? Perché sogno un mondo non dogmatico in cui si sappia distinguere la risata dissacratoria e liberante, sintomo di un’autentica religiosità che mai manca davvero di rispetto, dalla volgarità e dalla bestemmia. San Paolo stesso, che non era famoso per essere un tipo aperto, affermava però che “la lettera uccide, è lo spirito che dà vita”.

A mio parere la Chiesa dovrebbe davvero ritrovare uno spirito evangelico, a partire dai segni esteriori di ricchezza, in modo pacato e non propagandistico, e ricordarsi che è meglio la dittatura del relativismo rispetto a quella dell’intransigenza dogmatica.

Con il relativismo almeno ti interroghi per chiederti se quello che fai è bene o male, e quindi puoi eventualmente arrivare anche all’incontro con Dio e con la dimensione spirituale della vita. Altrimenti si applicano ancora anche a noi le parole di Cristo contro gli scribi e i farisei ipocriti che filtrano la minuzia e inghiottono il cammello.

 

You may say I’m a dreamer,
But I’m not the only one.
I hope someday you'll join us.
And the world will be as one.

(John Lennon, Imagine)

 

 

 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Vaticano, Papa Francesco nomina il nuovo camerlengo

Il successore del cardinale Tarcisio Bertone è il francese Jean-Louis Tauran. 71 anni, è il presidente del Pontificio consiglio per il dialogo interreligioso

Per 48 milioni di italiani Natale e Capodanno senza vacanze

A lanciare l’allarme sugli effetti della crisi è federalberghi. Secondo lo studio solo 11,8 milioni di italiani faranno una vacanza durante le festività

Legge di Stabilità, all’alba il Senato approva il maxiemendamento

Via libera da parte di Palazzo Madama alla fiducia posta dal governo. I voti favorevoli sono 162, i no sono 37, nessun astenuto

Lo stile di cinque grandi registi in un video

Con solo immagini di stock, ricreare Wes Anderson, Malick, Fincher, Cuaron e Tarantino
SHARE

I miti sulle malattie invernali

Non è vero che l’alcol scalda e soprattutto non è vero che a uscire coi capelli bagnati ci si ammala
SHARE

L’altra volta che Hollywood ha ucciso Kim Jong

Kim Jong-Il ucciso in Team America
In “Team America” gli autori di South Park avevano già ammazzato un leader nordcoreano: Kim Jong-Il
SHARE

Il sessismo spiegato ai bambini

«Gli uomini sono presidenti, le donne first ladies» e altri stereotipi di genere negli USA del 1970
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Jobs Act, verso un indennizzo di soli tre mesi per i nuovi assunti

Le anticipazioni del Corriere: tra i licenziamenti senza reintegro anche quelli per scarso rendimento. Non ci sarebbe copertura per l’Aspi per i collaboratori

L'addio di Napolitano: «Parlare di voto o di scissioni evoca l'instabilità»

Il saluto del presidente alle alte cariche dello Stato promuove il governo Renzi: «Procedere senza stop s