Blog di

di Vincenzo Barbagallo

La BBC in Sicilia documenta le incompiute. Ma il sindaco si vanta

Blog post del 30/05/2012

La BBC col suo inviato Alan Johnston è andata a Giarre, una città in Sicilia che è diventata il simbolo di rovine moderne che hanno causato vere e proprie catastrofi urbanistiche e architettoniche.

"L'Italia è un paese spettacolare con un ricchissimo patrimonio artistico e architettonico come il Colosseo e il Pantheon", inizia così lo spazio di approfondimento che la tv di stato inglese ha dato all'Italia, nello specifico alla città con il più alto tasso di opere incompiute in Italia. E continua, "...tuttavia, scarsa la pianificazione e il clima economico attuale hanno fatto sì che alcuni progetti recenti non siano mai stati completati con altrettanto successo".

Il servizio della BBC

Per un servizio del genere come minimo dovrebbe partire uno scatto d'orgoglio ed invece dal sito del comune di Giarre si legge "Le incompiute giarresi sbarcano sulla BBC. Il vice sindaco e assessore alla Comunicazione Leo Cantarella sarà intervistato da una troupe giornalistica del network inglese sul “primato” giarrese delle opere incomplete e sui progetti, festival, workshop e le iniziative, tra cui l’idea del “parco archeologico dell’incompiuto” che in questi anni si sono moltiplicate per la loro “rivitalizzazione”.

Insomma è un vanto finire nella cronaca internazionale nel bene e nel male. Ma qui mi pare ci sia solo male e poco da esultare.

Fate il vostro clic.

COMMENTI /

Ritratto di Alessandro Oliva
Gio, 31/05/2012 - 12:37
Aoliva
No, scusate: c'è un campo da polo a Giarre?
SHARE
Ritratto di Vincenzo Barbagallo
Gio, 31/05/2012 - 14:09
Vbarbagallo
<p>Ci sono tante di quelle cose a Giarre, che voi umani non ne avete mai viste. E forse neanche i cittadini di Giarre!</p>
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

È morto Oliver Sacks

Il neurologo autore de “L'uomo che scambiò sua moglie per un cappello” aveva 82 anni

Netanyahu in Italia: "Pagate troppe tasse", e spiega la curva di Laffer

Il siparietto del primo ministro israeliano a Expo: su un foglio spiega la politica usata da Tel Aviv per tornare a crescere

Savannah, studente ucciso in una sparatoria al campus

La vittima si chiama Christopher Starks, ed è morto in ospedale in seguito alle ferite riportate

Smemoranda 

I negativi di maicol&amp;mirco

Maicol &amp; Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

Le uniche due (o tre) cose da fare per avere successo

Contano nella vita e nel lavoro: migliorarsi ogni giorno e impegnarsi in più campi. Poi, ce ne sarebbe anche una terza

Disney, i film che non hanno mai fatto

Storie e favole che avrebbero potuto appassionare il pubblico. Ma che, per varie ragioni, non hanno mai visto la luce

Regole per bere tè in compagnia, in stile vittoriano

È la cerimonia più leggera, ma anche quella che ha avuto maggior successo. Se si seguono le regole di una volta, è sicuro che ci si diverta di più

Vi siete sempre allacciati le stringhe nel modo sbagliato

Un nuovo metodo è stato inventato (e non si capisce perché quello vecchio non andasse più bene) per assicurare le scarpe

PRESI DAL WEB

Dieci regole pratiche per evitare le morti in discoteca

Le ha messe in fila l’Espresso. La prima regola è l’idratazione, poi servono sale di decompressione, etilometri e buttafuori formati a identificare i malori

L’endorsement di Putin a Blatter: "Meriterebbe il premio Nobel"

Il presidente russo elogia il capo della Fifa (dimissionario, ma non dimissionato). "Sarebbe stato corrotto? Non ci credo", dice Putin