Blog di

di Andrea Indiano

Tsunami: prima e dopo. Le foto della ricostruzione

Blog post del 25/02/2012
Parole chiave: 

Il prossimo 11 marzo sarà passato un anno esatto dallo tsunami che sconvolse il Giappone, causando più di quindicimila morti accertate e lasciando dietro di sé, oltre distruzione e tremila persone ancora nella lista dei dispersi, anche la paura di un disastro nucleare nella centrale di Fukushima. I reporter dell'agenzia Reuters sono tornati sui luoghi del disastro e hanno fotografato gli stessi paesaggi protagonisti degli scatti fatti poche ore dopo lo tsunami. Il lavoro di ricostruzione appare impeccabile: non c'è più traccia della furia del mare né del terremoto di 9 gradi della scala Richter che scatenò il disastro. Il governo giapponese, pesantemente accusato anche dai media nipponici per la poca chiarezza data al rischio Fukushima, ha svolto un lavoro preciso e veloce, dando la possibilità agli sfollati di tornare dopo pochi mesi nelle proprie case o regalando loro nuove unità abitative. Impossibile non fare paragoni con quanto successo all’Aquila dopo il terremoto del 2009. Ancora oggi il centro della città abruzzese è inagibile e molte persone sono costrette ad abitare lontano da quella che fino a poco tempo fa era la loro casa. Per non citare gli sfollati del terremoto dell'Irpinia del 1980 obbligati dopo trent'anni a vivere in dei container. Queste foto dal Giappone rendono l'idea di come con dedizione e caparbietà si può ricostruire con velocità in seguito a un disastro naturale.

 

 

 

 

Crediti foto: Reuters

Parole chiave: 
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Ecco chi sceglierà il successore di De Bortoli che dice: «Sono stato cacciato»

Il comitato nomine di Rcs, con un po' di Fiat e molta Confindustria

L’ex portiere del Milan Sebastiano Rossi è indagato per possesso di cocaina

Il nome figura insieme a quello di altre 17 persone in un fascicolo degli indagati per spaccio di droga

Un video spiega quali elettrodomestici consumano di più

Una guida utile per provare a gestire al meglio i consumi delle nostre abitazioni
SHARE
Infografica realizzata per Yahoo!

La mancia nel mondo, dove e come darla Paese per Paese

In qualche Paese è obbligatoria, altrove non se la aspettano. La guida per evitare le figuracce
SHARE

Come mantenere alta la produttività anche in estate

Qualche suggerimento utile per gestire al meglio i ritmi lavorativi durante la bella stagione
SHARE
La tabella

Caffeina killer: quanti caffè bisogna bere per morire?

Questo sito permette di calcolare in base al peso il numero di tazzine (o di tazze di tè) necessario
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Un’operazione di “penis enlargement” su cinque nel mondo si effettua in Germania

Gli interventi sono oltre 2.700 sui 15mila nel mondo. Queste operazioni, che costano 10mila euro, sono in costante aumento

India, donne del villaggio picchiano due uomini fermati prima di uno stupro

Il video. Secondo il Times of India, nel Paese ci sono due stupri ogni ora

Perché le donne imprenditrici sono più felici degli uomini imprenditori

La strada per loro potrebbe essere più lunga, ma una volta raggiunto l’obiettivo il gentil sesso vive questa condizione meglio dell’uomo