Blog di

di Nicola Montella

Domenica

Blog post del 1/07/2012
Parole chiave: 

Sono le dieci del mattino L'aria di festa, bellissima e piacevole da vedere e ascoltare, dura mezza giornata, nel pomeriggio la domenica torna ad essere un giorno come gli altri, tutti a casa per non sfidare il caldo e ad aspettare sera, ma questa sera no, per uscire e chiacchierare un poco. In ogni caso è bello viverla  la mattina della festa. Le mamme, come una vecchia tradizione, cercano di vestire i bimbi con gli abiti più belli, anche i più anziani seguono la antica tradizione, si vestono eleganti, e per andare dove? In edicola e poi al bar. Le ragazze e i ragazzi, invece no. Si vestono come gli pare e, caspita se hanno ragione a rimaner se stessi. Qualche famiglia s'incammina verso la chiesa più vicina, le madri son convinte che sia giusto, i bimbi un poco meno, gli uomini per niente e, a chi li guarda strano con aria di sfotto, quest'ultimi bisbigliano: “ L'accompagno solamente e poi aspetto fuori “. Ma l'insolenza vuole che s'infierisca ancora e , sempre sottovoce gli viene ricordato: “ Non dimenticarti di prendere di prendere l'Avvenire”. Così ridiamo tutti gli sfottuti e chi ha sfottuto, almeno una mattina a settimana, congeliamo i problemi. Il gruppo accanto alla guardiola si sta già formando e quando torneranno i disertori della messa sarà più numeroso. Accanto al gruppo allegro, passa e non saluta il siciliano leghista ma, la sua indifferenza non lo risparmia o, lo sottrae a l'ironia del gruppo, infatti s'alza una voce e chiede: “ Salvatore, non ho visto il telegiornale. A quanto è quotato lo scheo in borsa? “ Ancora le risate la fanno da padrone. Quando torneranno le madri con i bimbi si sentirà più volte il ritornello: “ Attento a non sporcarti  “.  Adesso siamo in tanti vicino alla guardiola ma è ora di andar via. Questa sera l'Italia gioca la finale degli europei di calcio. Domani sveglia all'alba, è giorno di pensioni, di code all'ufficio postale.  E' bella la domenica mattina del cortile ne sono innamorato.

Parole chiave: 
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Azzollini, il Senato vota contro gli arresti domiciliari

I "no" sono stati 189, i sì 96. Astenuti 17

Libia, condannato il figlio di Gheddafi per crimini di guerra

Al momento si troverebbe nelle mani di un gruppo di ribelli della città di Zintan che si rifiuta di consegnarlo alla corte

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol & Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

Come funziona l’amore al tempo dei social network

Dichiarazioni d’amore, proposte di matrimonio, consegne di anelli: tutto finisce in rete, il cui giudizio è fondamentale

Antartide senza Dio: l’ultimo prete lascia la chiesa nella regione

La Cappella delle Nevi resterà senza curato. C’è un calo di religiosità, ma anche di scienziati. E soprattutto, un taglio nel budget

La regola d’oro per diventare più creativi

Non in tutti i campi, però: aiuta a immaginare nuovi utilizzi per cose e oggetti vecchi e comuni che non si sa come impiegare

Silicon Africa, la mappa dell’innovazione nel continente nero

Anche se è il continente con il digital divide più grande, l’Africa cerca di stare al passo con i tempi. E produce idee e startup

PRESI DAL WEB

L’endorsement di Putin a Blatter: "Meriterebbe il premio Nobel"

Il presidente russo elogia il capo della Fifa (dimissionario, ma non dimissionato). "Sarebbe stato corrotto? Non ci credo", dice Putin

Il video dell’evasione del narcotrafficante messicano El Chapo

Un tunnel scavato sottoterra dotato di elettricità e bombole di ossigeno

Varoufakis: «Votate No, con l’accordo nessuna possibilità di ripresa»

L’intervista all’australiana LNL ABC Radio National: «I ministri europei negano la democrazia», «le proposte sono state fatte apposta per essere rifiutate»