Blog di

di Nicola Montella

Domenica

Blog post del 1/07/2012
Parole chiave: 

Sono le dieci del mattino L'aria di festa, bellissima e piacevole da vedere e ascoltare, dura mezza giornata, nel pomeriggio la domenica torna ad essere un giorno come gli altri, tutti a casa per non sfidare il caldo e ad aspettare sera, ma questa sera no, per uscire e chiacchierare un poco. In ogni caso è bello viverla  la mattina della festa. Le mamme, come una vecchia tradizione, cercano di vestire i bimbi con gli abiti più belli, anche i più anziani seguono la antica tradizione, si vestono eleganti, e per andare dove? In edicola e poi al bar. Le ragazze e i ragazzi, invece no. Si vestono come gli pare e, caspita se hanno ragione a rimaner se stessi. Qualche famiglia s'incammina verso la chiesa più vicina, le madri son convinte che sia giusto, i bimbi un poco meno, gli uomini per niente e, a chi li guarda strano con aria di sfotto, quest'ultimi bisbigliano: “ L'accompagno solamente e poi aspetto fuori “. Ma l'insolenza vuole che s'infierisca ancora e , sempre sottovoce gli viene ricordato: “ Non dimenticarti di prendere di prendere l'Avvenire”. Così ridiamo tutti gli sfottuti e chi ha sfottuto, almeno una mattina a settimana, congeliamo i problemi. Il gruppo accanto alla guardiola si sta già formando e quando torneranno i disertori della messa sarà più numeroso. Accanto al gruppo allegro, passa e non saluta il siciliano leghista ma, la sua indifferenza non lo risparmia o, lo sottrae a l'ironia del gruppo, infatti s'alza una voce e chiede: “ Salvatore, non ho visto il telegiornale. A quanto è quotato lo scheo in borsa? “ Ancora le risate la fanno da padrone. Quando torneranno le madri con i bimbi si sentirà più volte il ritornello: “ Attento a non sporcarti  “.  Adesso siamo in tanti vicino alla guardiola ma è ora di andar via. Questa sera l'Italia gioca la finale degli europei di calcio. Domani sveglia all'alba, è giorno di pensioni, di code all'ufficio postale.  E' bella la domenica mattina del cortile ne sono innamorato.

Parole chiave: 
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Disoccupazione giovanile, a gennaio scende al 41,2%

Nel 2014 il tasso di disoccupazione è salto al 12,7% dal 12,1% del 2013. Il dato annuale è il massimo mai registrato dal 1977

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

Maicol&Maicol

Barbapapà, i veri ideologi del No-Tav

Una riflessione su un cartone animato terzomondista ed ecologista, dopo la morte del loro creatore
SHARE

Cosa succede se i film di Kubrick diventano videogiochi

Anche se trasposti in un formato diverso, riescono a mantenere i caratteri dell’originale
SHARE

Perché l’igiene corporale è diventata un dogma

Merito di pubblicità ossessive e della nuova urbanizzazione. Ora ci si lava sempre, forse troppo
SHARE

Le città divise: dove vanno turisti e residenti

Monumenti e piazze sono luoghi per chi visita. Chi vive in città, va altrove. La mappa lo dimostra
SHARE

PRESI DAL WEB

Come nasce un capolavoro: il backstage del video di Razzi

Immagini rubate mostrano Antonio Razzi, sul lungomare di Pescara, mentre canta e balla per il suo videoclip "Famme cantà"

La politica non basta più, e Antonio Razzi diventa cantante, con "Famme cantà"

Il brano è una sorta di auto-presa in giro del discusso e discutibile politico, che riprende sue frasi diventate tormentoni e le mette in musica