Blog di

di Nicola Montella

Domenica

Blog post del 1/07/2012
Parole chiave: 

Sono le dieci del mattino L'aria di festa, bellissima e piacevole da vedere e ascoltare, dura mezza giornata, nel pomeriggio la domenica torna ad essere un giorno come gli altri, tutti a casa per non sfidare il caldo e ad aspettare sera, ma questa sera no, per uscire e chiacchierare un poco. In ogni caso è bello viverla  la mattina della festa. Le mamme, come una vecchia tradizione, cercano di vestire i bimbi con gli abiti più belli, anche i più anziani seguono la antica tradizione, si vestono eleganti, e per andare dove? In edicola e poi al bar. Le ragazze e i ragazzi, invece no. Si vestono come gli pare e, caspita se hanno ragione a rimaner se stessi. Qualche famiglia s'incammina verso la chiesa più vicina, le madri son convinte che sia giusto, i bimbi un poco meno, gli uomini per niente e, a chi li guarda strano con aria di sfotto, quest'ultimi bisbigliano: “ L'accompagno solamente e poi aspetto fuori “. Ma l'insolenza vuole che s'infierisca ancora e , sempre sottovoce gli viene ricordato: “ Non dimenticarti di prendere di prendere l'Avvenire”. Così ridiamo tutti gli sfottuti e chi ha sfottuto, almeno una mattina a settimana, congeliamo i problemi. Il gruppo accanto alla guardiola si sta già formando e quando torneranno i disertori della messa sarà più numeroso. Accanto al gruppo allegro, passa e non saluta il siciliano leghista ma, la sua indifferenza non lo risparmia o, lo sottrae a l'ironia del gruppo, infatti s'alza una voce e chiede: “ Salvatore, non ho visto il telegiornale. A quanto è quotato lo scheo in borsa? “ Ancora le risate la fanno da padrone. Quando torneranno le madri con i bimbi si sentirà più volte il ritornello: “ Attento a non sporcarti  “.  Adesso siamo in tanti vicino alla guardiola ma è ora di andar via. Questa sera l'Italia gioca la finale degli europei di calcio. Domani sveglia all'alba, è giorno di pensioni, di code all'ufficio postale.  E' bella la domenica mattina del cortile ne sono innamorato.

Parole chiave: 
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

La base contesta il blog: «Beppe e Casaleggio, non vi reggiamo più»

In poche ore arrivano al sito di Grillo arrivano duemila commenti, molti lapidari: «Autogol», «delusione». Una parte si schiera con i leader

Ministero del Lavoro, 400 mila nuovi 'posti fissi' nel terzo trimestre

Nel terzo trimestre i rapporti di lavoro a tempo indeterminato sono aumentati su base annua del 7,1%

Kabul, attacco suicida contro ambasciata britannica. Almeno sei morti

Tra le vittime un diplomatico inglese. Almeno 30 i feriti. I talebani rivendicano l’attacco kamikaze

Robert Badinter, l’uomo che fermò la ghigliottina

Storia di un avvocato che decise di abolire la pena di morte in Francia, e di come ci riuscì
SHARE

Ridere con Truth Facts, i fatti veri più veri del vero

Sono vignette che rappresentano situazioni proverbiali, verità note a tutti ma mai diffuse
SHARE

Un anno di CO2: cosa succede nei cieli della Terra

I viaggi dell’inquinamento atmosferico in una simulazione molto chiara della Nasa
SHARE

Altro che Gates: il più ricco della storia è lui

Si chiamava Mansa Musa. Regalava tanto oro che, passando per l’Egitto, fece crescere l’inflazione
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Indiane d’America: la storia oscura di donne dimenticate ma libere

Nessuno conosce, a parte Pocahontas, un nome di squaw famose. Eppure, prima della conquista, vivevano in società molto più egalitarie di quelle europee

Leonardo Di Caprio e Angelina Jolie: come l’Onu sceglie i suoi ambasciatori

Non tutte le celebrità possono rappresentare l’Organizzazione. È un mix di marketing e di politica do tu des

Messico: altri 31 studenti rapiti da uomini armati

Dopo l’uccisione dei 43 studenti di Iguala, lo stesso accade al villaggio vicino di Cocula