Blog di

di Monica Capo

Scampia intitola a Melissa i giardinetti bonificati

Blog post del 20/05/2012

Cara Melissa, questo giardino lo offriamo a te, perché noi non accettiamo quello che ti è accaduto. Alla tua vita persa, ai tuoi sogni irrealizzati, ai tuoi amori non vissuti, ad una maternità non goduta. A te, che ti è stata spezzata la possibilità di far sentire a tutti le tue idee, le tue emozioni. In ogni girasole ed ogni fiore che fiorirà vedremo la tua vita continuare accanto a noi.
Riposa in pace angelo bello.

Kalòs Kai Agathòs

 

 

Grazie a un gruppo di volontari, che lo sta ripulendo e continuerà anche nei prossimi giorni, da oggi, lo spazio verde di Via Galimberti, a Scampia, è intitolato a Melissa Bassi, la studentessa uccisa nell'attentato di Brindisi.

Con la vernice bianca, il suo nome è stato impresso sul muretto che costeggia la grande aiuola che, in precedenza, versava in stato di abbandono.
L’idea è nata sulla rete, dall'iniziativa "Io sto con Napoli... e tu?", e, i cittadini, in collaborazione con le associazioni del quartiere, si sono autofinanziati e hanno rimosso tutti i rifiuti dall'aiuola, inoltre, hanno verniciato la ringhiera che separa i giardinetti e realizzato un murales colorato.


Insomma, tutta gente di buona volontà, tutti là per trasformare un deserto urbano, uno spazio morto e di morte, in un luogo di vita, di colore, di gioco.
Infine, per ricordare Melissa è stato piantato anche un alberello al centro dell'aiuola.

 

 

 

COMMENTI /

Ritratto di Sabrina
Mar, 22/05/2012 - 18:30
Sabrina
Davvero un bel gesto che dimostra quante persone vogliono cambiare il mondo in positivo. Spero che possano essere un esempio per tanti cittadini che vorranno essere protagonisti della nostra storia. Bravi!
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Agguato in Calabria: ucciso un imprenditore

Domenico Aiello, imprenditore edile di 58 anni, è stato freddato a colpi di pistola in pieno giorno

Dal 2012 triplicati i mini-job a ore

Nel 2014 la Cgia di Mestre prevede una vendita di oltre 71.600.000 ore di lavoro

Pugilato, Muhammad Alì in ospedale per polmonite

Il 3 volte campione mondiale dei pesi massimi da anni combatte contro il morbo di Parkinson

Il papà di tutti gli zombie: La notte dei morti viventi

Cervelli che ritornano? Ce ne sono parecchi nel capolavoro di Romero, ora di pubblico dominio
SHARE

Lo stile di cinque grandi registi in un video

Con solo immagini di stock, ricreare Wes Anderson, Malick, Fincher, Cuaron e Tarantino
SHARE

I miti sulle malattie invernali

Non è vero che l’alcol scalda e soprattutto non è vero che a uscire coi capelli bagnati ci si ammala
SHARE

L’altra volta che Hollywood ha ucciso Kim Jong

Kim Jong-Il ucciso in Team America
In “Team America” gli autori di South Park avevano già ammazzato un leader nordcoreano: Kim Jong-Il
SHARE
Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

PRESI DAL WEB

Due poliziotti uccisi a New York: cosa sappiamo finora

Il sospettato, Ismail Brinsley, si è tolto la vita sparandosi un colpo di pistola

Jobs Act, verso un indennizzo di soli tre mesi per i nuovi assunti

Le anticipazioni del Corriere: tra i licenziamenti senza reintegro anche quelli per scarso rendimento. Non ci sarebbe copertura per l’Aspi per i collaboratori