Blog di

di Daniele Regard

Ma come è possibile che il super-ricercato nazista sia stato tranquillo a casa sua fino a 97 anni?

Blog post del 18/07/2012

Laszlo Csatary, il gerarca nazista che programmò la deportazione di 15.700 ebrei del ghetto di Kosice (Slovacchia), è stato trovato a Budapest. A scovare questo feroce criminale è stato lo staff del Centro Wiesenthal, organizzazione che da anni si occupa di trovare in tutto il mondo gli uomini di Hitler. Poi, grazie a questa ricerca, il quotidiano "The Sun" ha potuto fotografarlo e svelare al mondo il volto di questo mostro. Come è possibile che un noto ricercato abbia potuto vivere tutta la sua vita (ora ha 97 anni) senza cambiare nome, da cittadino libero in terra ungherese? Questa credo che sia la cosa più sconvolgente. Chi doveva fare qualcosa, perchè non l'ha fatto? Domande che devono avere una risposta. Ovviamente subito dopo questa scoperta tante associazioni hanno fatto sentire la loro voce. La prima tra le altre è stata l'unione degli studenti ebrei europei, l'Eujs. Pochi giorni fa, un gruppo di questi ragazzi ha protestato sotto la casa di Csatary, chiedendo giustamente alle autorità di arrestare il latitante e di giudicarlo per i crimini commessi. Questa è anche la richiesta dell'Unione dei Giovani Ebrei d'Italia che sta organizzando per domenica 22 luglio una manifestazione sotto l'Ambasciata ungherese. Tutte le associazioni giovanili ebraiche europee faranno la stessa cosa nei loro paesi. Uniti per non dimenticare il passato, uniti per chi ci ha lasciato, uniti per fare giustizia.

Twitter @billyregard

COMMENTI /

Ritratto di Daniele Regard
Mer, 18/07/2012 - 12:20
Dregard
povero vecchio? ha fatto uccidere 15.700 persone il povero vecchio. almeno un processo se lo merita
SHARE
Ritratto di Fabrizio Sibilla
Mer, 18/07/2012 - 15:05
fabriziosibilla
Miracolo! Regard finalmente ha iniziato a "bloggare" (cioè a risponder ai suoi commenti ;) ). C é da aggiornare l articolo, lo Csatary é stato portato al gabbio http://www.jpost.com/JewishWorld/JewishNews/Article.aspx?id=277916
SHARE
Ritratto di Daniele Regard
Mer, 18/07/2012 - 15:38
Dregard
Si Fabrizio, fortunatamente è stato arrestato.
SHARE
Ritratto di claudio
Gio, 19/07/2012 - 12:47
claudio
Avete ragione! In galera!!!! QUesto pericolosissimo criminale potrebbe mietere altre vittime!!!! Ma per favore....97 anni che potrà mai fare? e poi voi avete le prove che fu lui a programmare la deportazione di più di 15000 persone? E se fosse un capro espiatorio? Va bene il ricordo ma questo mi sembra accanimento
SHARE
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Migranti, Berlino chiede all’Italia di sospendere Schengen al Brennero

Bloccati fuori con i loro biglietti in mano, già pagati, verso Germania e Austria che accolgono, però, solo i rifugiati siriani

La disoccupazione a luglio scende di mezzo punto, ora è al 12%

Lo rileva l'Istat nelle stime. Il ribasso arriva dopo due aumenti e porta il tasso ai minimi da due anni esatti. La disoccupazione giovanile scende di 2,6 punti

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol & Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

Viaggiare in America, seguendo i road trip della letteratura

Da “On the Road” a Mark Twain, passando per Pirsig e i coniugi Fitzgerald: quando la letteratura si dispiega per chilometri

Le mappe psichedeliche della Luna fatte negli anni ’70

Era territorio di scoperta e sogni fantascientifici, in un’epoca in cui la psichedelia era molto di moda

Cambiamento climatico: i cibi che potrebbero scomparire

Le coltivazioni risentono del caldo e del freddo. Nel giro di pochi anni potremmo vederci costretti a rivedere le nostre abitudini commerciali

Guida al primo anno di matrimonio per la donna anni ’50

Un lungo filmato racconta le storie e le evoluzioni del rapporto della coppia dal primo giorno. Problemi, incomprensioni e, poi, soluzioni

PRESI DAL WEB

Dieci regole pratiche per evitare le morti in discoteca

Le ha messe in fila l’Espresso. La prima regola è l’idratazione, poi servono sale di decompressione, etilometri e buttafuori formati a identificare i malori

L’endorsement di Putin a Blatter: "Meriterebbe il premio Nobel"

Il presidente russo elogia il capo della Fifa (dimissionario, ma non dimissionato). "Sarebbe stato corrotto? Non ci credo", dice Putin