Profilo bloggerVai all'elenco dei blog
Ritratto di scollilanzi

di Stefano Colli Lanzi

Biografia –

Nato nel 1964 a Milano, sposato con cinque figli, di cui tre in affidamento, è Amministratore Delegato di Gi Group, che ha fondato nel 1998 dopo aver maturato vaste esperienze professionali e manageriali nel settore delle risorse umane. Inoltre, è professore di economia aziendale all’Università Cattolica di Milano.
Stefano Colli-Lanzi ricopre anche la carica di Vice Presidente di Assolavoro, associazione che riunisce le agenzie per il lavoro che operano in Italia. Nel 2011 è stato insignito dell’Ambrogino d’Oro dal Comune di Milano.

 

Ritratto di scollilanzi

BLOGGER

BIOGRAFIA E ARCHIVIO

di Stefano Colli Lanzi

Tutti i «Scolliniamo»

Pagine

BREAKING NEWS

Antimafia, svelata la lista degli impresentabili. C’è anche De Luca

Tra i nomi c’è anche Alessandrina Lonardo, moglie di Clemente Mastella

Expo, indagata Diana Bracco per evasione fiscale

Sarebbe un milione tra fatture false per lavori in casa e barche

Voto di scambio in Sicilia 2012, arresti

Ai domiciliari anche due 'deputati' dell' Ars tuttora in carica

Cosa fare se restate chiusi fuori da una stanza senza vestiti

Una situazione spiacevole, per fortuna molto rara, ma che non tutti sono pronti ad affrontare con lo spirito giusto

Big Data alla Mecca: presto il braccialetto elettronico per pellegrini

Lo strumento raccoglierà molte informazioni utili per statistiche e per regolare il traffico. In cambio, una serie di servizi per la preghiera

I consigli di Snowden per la password perfetta

Su questioni complicate, è sempre bene affidarsi agli esperti. E chi più di lui può dare i consigli migliori?

Più bikini per tutti: storia dei costumi da bagno dal 1890

Insieme ai costumi da bagno cambiano anche i costumi della società. Un video fa un riepilogo della prima categoria

PRESI DAL WEB

Cristiano Ronaldo ha donato 7 milioni di euro ai bambini del Nepal?

La notizia è stata riportata dal magazine francese So Foot, ma non ci sono ancora conferme da Save The Children

Migranti, la svolta dell'Ue: "Tutti gli Stati membri obbligati ad accoglierli”

Su la Repubblica la bozza della nuova Agenda della Commissione: via libera all'affondamento dei barconi e aiuti ai paesi di origine