Blog di

di Dario Dongo

Somalia, "the Crisis is not over!"

Blog post del 5/02/2012
Il 3 febbraio José Graziano da Silva, il nuovo direttore generale della FAO ('Food and Agriculture Organization), appena rientrato dalla Somalia, ha chiarito che "The crisis is not over". La crisi non e' finita, sebbene l'ONU abbia appena dichiarato la cessazione dello stato di 'famine': un criterio di carestia meramente 'contabile', basato su cinici conteggi di vittime e bisognosi. Ancor oggi due milioni di esseri umani hanno urgente bisogno di razioni alimentari d'emergenza per non venire falcidiati dalla fame. Altre risorse di cibo sono necessarie a scongiurare la malnutrizione cronica di milioni di bimbi, altrimenti condannati alla disabilita'. Soprattutto, e' ora il caso di sviluppare e attuare una strategia volta a interrompere il ciclico ripetersi di questo tipo di crisi in quella zona. "Non possiamo evitare le siccita', ma possiamo organizzare misure per prevenire che ad esse conseguano le carestie", ha ricordato Graziano da Silva. Per maggiori informazioni: http://www.fao.org/news/story/en/item/122091/icode
RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

Smemoranda 

I negativi di maicol&mirco

Maicol & Mirco, filosofia, scarabocchi, fumetto, negativi, smemoranda

 

Consigli dai saggi dell’umanità per trovare il coraggio di cambiare

Un video raccoglie frasi e aforismi di personaggi che sono passati alla Storia. E che possono servire come motivazione per un salto nel buio

Addio alla plastica che scoppietta. Ora il mondo è un po’ peggiore

La decisione è irrevocabile: uscirà di produzione, per favorire un nuovo tipo, più comodo e leggero, ma che non scoppietta più

Esercizi fisici per rimettere l’Europa in movimento

L’inattività fisica è il nemico del nuovo secolo. Per combatterla bastano 20 minuti di moto al giorno. Salva le vite e le economie dei Paesi

Grexit, Grexident e Grimbo, le parole dell’estate 2015

Il nuovo sport degli italiani, in mancanza dei Mondiali, è il tifo per il referendum greco, con tutte le sue nuove parole. Ma chi le ha inventate?

PRESI DAL WEB

Varoufakis: «Votate No, con l’accordo nessuna possibilità di ripresa»

L’intervista all’australiana LNL ABC Radio National: «I ministri europei negano la democrazia», «le proposte sono state fatte apposta per essere rifiutate»

L’Economist: Renzi non sopravviverebbe alla Grexit, Italia a rischio contagio

Il settimanale aggiorna le previsioni: lo spread tornerà alto e farà saltare le misure di stimolo del 2016. A rischio il fragile equilibrio del governo Renzi

Una proposta per il dopo Expo 2015: un CyberParco per la Cyber Security

Nasce un comitato no profit per il destino delle aree dell'esposizione universale