Blog di

di Riccardo Puglisi

Colombo e Tobagi al CDA RAI: scelte un po' deludenti, ingenue, prevedibili

Blog post del 19/06/2012

Le quattro associazioni interpellate da Bersani hanno dunque proposto i nomi dell'ex pubblico ministero Gherardo Colombo e della giornalista Benedetta Tobagi per il CDA della RAI. Massimo rispetto per Colombo e Tobagi, ma nello specifico queste scelte mi sembrano un po' deludenti, un po' ingenue, un po' prevedibili.

Scelte deludenti: non penso di essere l’unico che avrebbe preferito persone anche meno famose, ma più competenti sui temi specifici di una grande azienda televisiva. Non sono tempi facili per la RAI: ci accontentiamo forse di risolvere i suoi problemi contabili semplicemente con un aumento del canone?

Scelte ingenue: è molto probabile che il PdL proporrà tra le altre la candidatura di Antonio Pilati, membro dell’AGCOM, molto vicino al Dottore (così viene chiamato Berlusconi dentro Mediaset) e una delle persone più competenti in Italia sui temi della televisione. Quanto saranno capaci Colombo e Tobagi di stare al passo di uno come Pilati?

Scelte prevedibili: c’è questo sapore un po’ radical chic nelle due proposte. Si tratta di persone note, che per ottimi motivi piacciono all’interno della sinistra intellettuale: una sinistra intellettuale che sembra compiacersi a dismisura di fronte all’idea di nominare figure di bandiera.

Avrei preferito essere sorpreso da scelte appropriate, astute e nuove. Invece mi frulla nella testa l’immagine di una “gioiosa macchina da guerra” che –oggi come nel 1994- si compiace di se stessa e sopravvaluta le proprie chances politiche ed elettorali.
 

RESTA AGGIORNATO
Iscriviti per non perdere gli articoli e i post del giorno.
Acccetto le condizioni sulla privacy

BREAKING NEWS

Turchia, uomo armato nella sede dell’AKP, arrestato

Non ci sono stati feriti. Il nuovo attacco è avvenuto il giorno dopo il sequestro a Istanbul di un magistrato da parte di membri del gruppo di estrema sinistra

Turchia, muore dopo il blitz il magistrato sequestrato

Dopo sette ore di trattative fallite, le forze speciali irrompono nel tribunale di Istanbul per liberare l'ostaggio: esplosioni, fumo e colpi di arma da fuoco

Turchia, il magistrato sequestrato è morto. Nel blitz uccisi due sequestratori

Mehmet Selim Kiraz, è morto dopo essere arrivato in gravi condizioni in ospedale e dopo essere stato sottoposto ad un intervento chirurgico disperato

Smemoranda

I negativi di maicol&mirco

Maicol&mirco negativi scarabocchi smemoranda

Trucchi per non abboccare ai pesci d’Aprile

Scherzi, scherzoni e trappole di ogni tipo. Guida per evitare, stavolta, di far la figura del pesce

Confondi spesso destra e sinistra? Ecco perché

È un operazione più complessa di quanto sembri. E a volte sbagliare può provocare veri disastri

Il fascino (molto) nascosto dei codici aeroportuali

Perché Malpensa è MXP e Toronto YYZ? Lo spiega un sito che potrebbe anche riempire le vostre serate

Per andare al centro della Terra la strada è questa

In un’infografica della Bbc si simula il percorso dalla superficie al centro. È molto interessante

PRESI DAL WEB

Istat, la fiducia dei consumatori al massimo dal 2002

Migliorano le aspettative: la componente economica è quella più consistente

L’aberrante post di Beppe Grillo: Lubtiz è come Renzi, che ci guida al disastro

La tragedia della Germanwings ha ispirato l’ex comico ligure suggerendo un paragone quantomeno indelicato: l’uomo solo al comando e lo schianto finale

Zayn Malik lascia gli One Direction: i fan sono sconvolti

Il membro del gruppo amato dai teenager ha deciso, dopo cinque anni, di lasciare i suoi compagni. "Desidero avere la vita di un 22enne normale. E rilassarmi"