• Data pubblicazione: 
    Martedì, 8 Luglio, 2014 - 12:45

    “Ogni singolo giorno”, la lotta nella Terra dei fuochi

    Un documentario racconta percorsi di vita e di morte, storie di battaglie nel triangolo dei roghi
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Giovedì, 3 Luglio, 2014 - 14:15

    Agli sportelli della banca della ’ndrangheta

    Funzionari compiacenti e difficoltà di accesso al credito. Prestiti “agevolati” che diventano usura
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Sabato, 28 Giugno, 2014 - 13:45

    La cricca e l’Arsenale: tra gas, cemento e Ligresti

    Gli interessi sul rigassificatore di Porto Tolle e la battaglia di Venezia tra Orsoni e Mazzacurati
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Lunedì, 23 Giugno, 2014 - 17:15

    Expo: gli appetiti sui padiglioni stranieri

    Il capitolo sugli appalti per i padiglioni dei Paesi esteri è tutt’altro che chiuso
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Giovedì, 19 Giugno, 2014 - 13:45

    Mangiatoia Mose: tre miliardi alla cricca

    Un calcolo del 2012: il 50% dei fondi per il Consorzio non sono andati in opere pubbliche
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Lunedì, 16 Giugno, 2014 - 19:15

    Coop rosse, braccio operativo delle tangenti a Venezia

    Mazzacurati le usava per la bassa manovalanza. Spunta un aiuto a favore del fratello di Mognato
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Giovedì, 12 Giugno, 2014 - 11:30

    Fiamme sporche: fondi neri, mazzette e società svizzere

    Bufera Gdf: dal generale Spaziante, al colonnello Mendella, alle tangenti chieste agli imprenditori
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Mercoledì, 11 Giugno, 2014 - 21:00

    Nove alternative al Mose, ma Prodi e Galan votarono no

    Nel 2006 Cacciari presentò nuovi progetti per salvare Venezia, un accordo bipartisan li affossò
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Martedì, 10 Giugno, 2014 - 19:00

    I controllori del Mose a libro paga della cricca

    Chi controlla i lavori sulle dighe mobili nella laguna di Venezia? E quanto vengono pagati?
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Domenica, 8 Giugno, 2014 - 16:00

    Sbirri venduti e magistrati corrotti: il sistema Mose

    Il generale Spaziante chiese 2 milioni di euro per orientare le indagini. La guerra nella Gdf
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Sabato, 7 Giugno, 2014 - 16:30

    Ecco chi ha portato Stamina nella sanità lombarda

    L’audizione di Mario Andolina in commissione e il racconto delle riunioni in Regione Lombardia
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Venerdì, 6 Giugno, 2014 - 21:00

    La cricca "Mose" contava su Silvio. Ma poi arrivò Monti

    Le pressioni di Mazzacurati sulla nomina del magistrato delle Acque. La lite tra Letta e Tremonti
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Giovedì, 5 Giugno, 2014 - 18:45

    Tangenti agli ex Ds: così il Pd sosteneva il Mose

    Marchese, ras della Fondazione e una mazzetta da 500mila €. Quando Nordio indagò Occhetto e D'Alema
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Mercoledì, 4 Giugno, 2014 - 19:00

    Pdl, Pd e magistrati: la cricca del Mose pagava tutti

    Stipendi alternativi. Dalla Corte dei Conti a Galan, dal sindaco di Venezia al governo Berlusconi
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Giovedì, 29 Maggio, 2014 - 11:45
  • Data pubblicazione: 
    Venerdì, 30 Maggio, 2014 - 15:45

    Da Carige a Expo 2015 è Padania Connection

    Banchieri, politici, magistrati e colletti bianchi: il sistema del Nord Italia sotto processo
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Lunedì, 19 Maggio, 2014 - 17:00

    Ritardi e lacune, l’antimafia di Expo

    Decreti in ritardo e linee guida cambiate ben tre volte. Il rischio infiltrazioni esiste ancora
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Martedì, 20 Maggio, 2014 - 23:30

    Maltauro, condanne e mafia, in regola per l'Authority

    Frigerio poteva contare su “amici” negli organismi di vigilanza. Le ammissioni sulle tangenti
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Lunedì, 19 Maggio, 2014 - 12:00

    Il business gonfiato della mozzarella di bufala

    Manca trasparenza sulla provenienza della materia prima: dubbi su 40mila litri di latte di bufala
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Giovedì, 15 Maggio, 2014 - 19:15

    Expo, Frigerio riporta la Lega nell'incubo Finmeccanica

    Il Professore in un'intercettazione parla di Orsi e dei fondi che avrebbe dato al Carroccio
    Continua a leggere…
  • Pagine

    BREAKING NEWS

    Calcio, lettera della Fifa: “la Figc indaghi sulle parole di Tavecchio”

    La Federcalcio internazionale chiede "di adottare le misure appropriate per indagare e decidere sulla questione e riferire successivamente alla Fifa"

    Presidenza Figc, Fiorentina e Samp scaricano Tavecchio

    Per i viola “non più sostenibile la sua candidatura”. I blucerchiati chiedono un commissariamento della Figc

    L’autunno di Renzi: unioni civili e lavoro

    Il piano dopo le riforme istituzionali: apertura sui diritti, ma poi rivisitazione “totale” delle regole sull’occupazione

    Ecco le parole da non scrivere mai in una lettera

    Per non annoiare chi vi legge, o rischiare di non essere chiari meglio cercare soluzioni alternative
    SHARE

    Capitali europee rappresentate con il cibo

    L’idea di due fotografi che utilizzano il cibo per esprimere e condividere la loro creatività
    SHARE

    Breve storia del Pi greco

    Anche se la matematica non vi ha lasciato dolci ricordi, la storia di questa cifra ha un suo fascino
    SHARE
    La macchina della verità

    I siti per scoprire se questo articolo è stato copiato

    Getty Images
    Cinque programmi per trovare chi plagia: basta inserire un testo e iniziare la ricerca dei furbetti
    SHARE
    Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

    PRESI DAL WEB

    A governare meglio un Paese sono le persone con esperienza e le donne

    Oltre l'80% degli americani ritiene che gli Stati Uniti sarebbero governati meglio da persone con esperienza sul lavoro o da donne

    Le persone mattiniere sono più propense a mentire durante il pomeriggio

    E lo fanno soprattutto nei confronti dei loro capi. Chi dorme poco di notte invece, potrebbe essere meno etico la mattina. La siesta pomeridiana è la soluzione

    Così le società segrete riescono a sfuggire a Internet

    Viaggio all’interno del processo di reclutamento dei leggendari club della New York University