• Data pubblicazione: 
    Giovedì, 9 Ottobre, 2014 - 18:00

    Puglia Connection, le nuove cosche sfidano lo Stato

    In ascesa una mafia poco conosciuta. «A Foggia assalti e rapine che non si vedono neanche al cinema»
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Venerdì, 3 Ottobre, 2014 - 09:15

    Un anno fa la strage di migranti a Lampedusa

    Era il 3 ottobre 2013. Vennero recuperati dal mare 366 cadaveri, oltre 20 persone restano disperse
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Lunedì, 29 Settembre, 2014 - 10:30

    Gli artigli della mafia cinese sull’Italia

    Le difficoltà di polizia e magistratura nelle indagini: pochi traduttori, malpagati e minacciati
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Venerdì, 12 Settembre, 2014 - 11:00

    La Sardegna non vuole più le esercitazioni militari

    Regione unanime contro la Difesa: “Basta esercitazioni”, troppe le aree vietate
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Sabato, 23 Agosto, 2014 - 08:15

    Benvenuti nel paese delle opere incompiute

    Quasi settecento piccole o grandi opere lasciate a metà che costano all'Italia 4 miliardi di euro
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Domenica, 10 Agosto, 2014 - 12:30

    Oltre il confine di Google: una giornata nel Deep Web

    Una gita naif nelle profondità di Internet, tra negozi d’armi, hacker e un sacco di altre robe pazze
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Martedì, 8 Luglio, 2014 - 12:45

    “Ogni singolo giorno”, la lotta nella Terra dei fuochi

    Un documentario racconta percorsi di vita e di morte, storie di battaglie nel triangolo dei roghi
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Giovedì, 3 Luglio, 2014 - 14:15

    Agli sportelli della banca della ’ndrangheta

    Funzionari compiacenti e difficoltà di accesso al credito. Prestiti “agevolati” che diventano usura
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Sabato, 28 Giugno, 2014 - 13:45

    La cricca e l’Arsenale: tra gas, cemento e Ligresti

    Gli interessi sul rigassificatore di Porto Tolle e la battaglia di Venezia tra Orsoni e Mazzacurati
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Lunedì, 23 Giugno, 2014 - 17:15

    Expo: gli appetiti sui padiglioni stranieri

    Il capitolo sugli appalti per i padiglioni dei Paesi esteri è tutt’altro che chiuso
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Giovedì, 19 Giugno, 2014 - 13:45

    Mangiatoia Mose: tre miliardi alla cricca

    Un calcolo del 2012: il 50% dei fondi per il Consorzio non sono andati in opere pubbliche
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Lunedì, 16 Giugno, 2014 - 19:15

    Coop rosse, braccio operativo delle tangenti a Venezia

    Mazzacurati le usava per la bassa manovalanza. Spunta un aiuto a favore del fratello di Mognato
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Giovedì, 12 Giugno, 2014 - 11:30

    Fiamme sporche: fondi neri, mazzette e società svizzere

    Bufera Gdf: dal generale Spaziante, al colonnello Mendella, alle tangenti chieste agli imprenditori
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Mercoledì, 11 Giugno, 2014 - 21:00

    Nove alternative al Mose, ma Prodi e Galan votarono no

    Nel 2006 Cacciari presentò nuovi progetti per salvare Venezia, un accordo bipartisan li affossò
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Martedì, 10 Giugno, 2014 - 19:00

    I controllori del Mose a libro paga della cricca

    Chi controlla i lavori sulle dighe mobili nella laguna di Venezia? E quanto vengono pagati?
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Domenica, 8 Giugno, 2014 - 16:00

    Sbirri venduti e magistrati corrotti: il sistema Mose

    Il generale Spaziante chiese 2 milioni di euro per orientare le indagini. La guerra nella Gdf
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Sabato, 7 Giugno, 2014 - 16:30

    Ecco chi ha portato Stamina nella sanità lombarda

    L’audizione di Mario Andolina in commissione e il racconto delle riunioni in Regione Lombardia
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Venerdì, 6 Giugno, 2014 - 21:00

    La cricca "Mose" contava su Silvio. Ma poi arrivò Monti

    Le pressioni di Mazzacurati sulla nomina del magistrato delle Acque. La lite tra Letta e Tremonti
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Giovedì, 5 Giugno, 2014 - 18:45

    Tangenti agli ex Ds: così il Pd sosteneva il Mose

    Marchese, ras della Fondazione e una mazzetta da 500mila €. Quando Nordio indagò Occhetto e D'Alema
    Continua a leggere…
  • Data pubblicazione: 
    Mercoledì, 4 Giugno, 2014 - 19:00

    Pdl, Pd e magistrati: la cricca del Mose pagava tutti

    Stipendi alternativi. Dalla Corte dei Conti a Galan, dal sindaco di Venezia al governo Berlusconi
    Continua a leggere…
  • Pagine

    BREAKING NEWS

    Morto Ben Bradlee, il direttore che segnò la storia con il caso Watergate

    Si è spento nella sua casa di Washington, aveva 93 anni. Spinse i cronisti Bob Woodward e Carl Bernstein a seguire la vicenda

    Gb, uragano Gonzalo: 3 morti, 5 feriti

    Oltre alla donna uccisa da un albero caduto a Knightsbridge, un altro uomo è morto in Essex per il ribaltamento di un furgone che stava riparando

    Quanto è cambiata la frutta da quando l’uomo la coltiva

    L’anguria era più piccola di una prugna, il mais lungo un dito. Gli organismi sono stati modificati
    SHARE

    Paura in miniatura: il film horror più corto di sempre

    Si intitola “Tuck Me In”, racconta la storia di un padre e di un figlio, e dura meno di un minuto
    SHARE

    Andare in vacanza a vedere le bombe

    Le immagini di Lipsky disturbano: verrà un tempo in cui la calamità sarà solo un fatto estetico?
    SHARE

    Il metodo per mantenere a lungo l’attenzione necessaria

    Spesso ci si distrae quando meno sarebbe opportuno, per mancanza di energia. Ecco un trucco
    SHARE
    Quitaly Compra la raccolta dei reportage di Quit su Amazon e Ibs.it

    PRESI DAL WEB

    Il progetto di Putin di spartirsi l’Ucraina con la Polonia

    Fece la proposta nel 2008: “L’Ucraina”, diceva, “è un Paese artificiale”

    Come le scuse in pubblico diventano uno strumento di potere e privilegio

    Non è più una difficoltà da superare, sempre di più le pubbliche scuse sono la strategia di difesa di ricchi e potenti

    L’arbitro Rocchi “confessa”: “Juve-Roma? Sul rigore di Maicon ho sbagliato

    “Dispiace che la mia prestazione non sia stata ottimale, da questo punto di vista potevo fare meglio“