LinkCanto, in gara il pop rock di Alberto Stefani

Dopo un disco autoprodotto e diversi concerti di rilievo, Alberto Stefani partecipa a LinkCanto con il suo brano "Sento", una ballad romantica infarcita di venature rock. Per partecipare a LinkCanto scrivete una mail segnalando la vostra canzone a musica@linkiesta.it.

Mandaci%20La%20Tua%20Canzone%20Martedi 0
6 Marzo Mar 2012 0900 06 marzo 2012 6 Marzo 2012 - 09:00
...
Tendenze Online

La presentazione

Carlalberto Stefani nasce il 5 maggio 1976. Sale sul palco del festival di Castrocaro terme per due edizioni di fila (1997 e 1998).
Passa dal folk al pop, dalla musica dance al rock, scrivendo testi sempre più brillanti, sia per le sue interpretazioni sia per delle realizzabili collaborazioni con i più disparati artisti entrando, grazie ad una spiccata empatia, in perfetta armonia con lo stile di ognuno di essi. Nell'estate del 2007 decide di tentare l'avventura dell'autoproduzione, avvalendosi della collaborazione di artisti di spessore quali Lele Melotti, Amedeo Bianchi, Toti Panzanelli, Paolo Costa, Alessandra Puglisi, Vladi Tosetto e Piercarlo Penta, registrando quindi sei brani da lui stesso composti ed interpretati. Nel 2009 "Sulla cresta dell'onda", grazie ad un contratto discografico seguito da una breve ma efficace promozione, viene diffusa su alcuni circuiti radio fm ed emittenti radiofoniche italiane. Sempre nel 2009, partecipa come nuova proposta discografica al programma Venice Music Awards, su Rai 2.

Nel 2010 partecipa ad un concorso canoro organizzato da Radio Bruno; viene inserito nella hit parade della radio con la sua "Sulla cresta dell'onda" e partecipa al concerto di chiusura del concorso cantando davanti a più di 8.000 persone. Dopo quest'esperienza, Carlalberto si è dedicato ancor di più alla sua crescita musicale, tornando alla sua impostazione genuinamente rock rielaborandola per proporre un genere del tutto nuovo in Italia: si concentra soprattutto su testi romantici ai quali abbina dei decisi tappeti di chitarre elettriche e musiche graffianti, acquisisce una notevole maturità vocale, struttura in modo ancor più raffinato i suoi testi studiando l'armonia fonetica delle parole, arricchisce di nuove sfumature le atmosfere a lui care e riesce, con questo cocktail perfettamente equilibrato, a rendere le sue ballate rock decisamente innovative e uniche nel loro genere. Il consenso non tarda ad arrivare e ben presto raggiunge sul social network Myspace milioni di visite e ascolti.

La canzone in concorso: "Sento"

 

 

Come seguire Alberto

Pagina Myspace

 

Potrebbe interessarti anche