Più cooperative e meno auto: così cambia l’Italia

I giovani tra i 15 e 34 anni che lavorano sono diminuiti di un milione in tre anni, passando da 7 milioni e 110mila occupati nel 2008 ai 6 milioni e 56mila del 2011. Sempre più spesso escono numeri e statistiche, ma anche gli atti notarili dicono molto del Paese e di come cambia la sua economia, ...

Copertina Notai
9 Aprile Apr 2012 1540 09 aprile 2012 9 Aprile 2012 - 15:40
Messe Frankfurt

Potrebbe interessarti anche