Schiaffi in diretta tv, chiesto l’arresto per il parlamentare di Alba Dorata

lias Kasidiaris, parlamentare e portavoce di Alba Dorata, partito grego filonazista, ha prima lanciato un bicchiere pieno d’acqua in faccia alla parlamentare di Syrixa Rena Dorou e poi ha picchiato Liana Kanelli del Partito comunista nel corso di un dibattito teelvisivo sull’emittente privata Ant...

Kasidiaris Ilias 794554
7 Giugno Giu 2012 1015 07 giugno 2012 7 Giugno 2012 - 10:15
...

Dalle minacce agli schiaffoni, tutto in diretta tv. Ilias Kasidiaris, parlamentare e portavoce di Alba Dorata, il partito filonazista che nelle elezioni del 6 maggio scorso ha ottenuto poco meno del 7% dei voti, ha prima lanciato un bicchiere pieno d’acqua in faccia alla parlamentare di Syrixa Rena Dorou e poi ha picchiato Liana Kanelli del Partito comunista nel corso di un dibattito teelvisivo sull’emittente privata Antenna. A scaldare gli animi è stata la differenza di vedute sulla gestione delle riserve petrolifere a sud di Creta. La trasmissione è stata immediatamente interrotta, ma i testimoni oculari, secondo il quotidiano Ekathimerini, hanno confermato che l’aggressione non si è placata. 

Kasidiaris, su cui la Procura di Atene ha emesso un mandato di arresto, è già sotto accusa per aver picchiato uno studente lunedì scorso. Non solo: è accusato di aver fatto salire in macchina cinque persone accusate di aver minacciato e preso a botte uno studente davanti all’Università di Atene, nel 2007, dopo avergli rubato la carta d’identità. 

Ecco il video dell’aggressione:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli correlati