Dove andare per tradire il coniuge? Piccola guida ai posti più in voga a Milano e Provincia

Il Motel Maxim in provincia di Milano è il luogo preferito per gli incontri clandestini a Milano. Lo rivela una classifica condotta da AshleyMadison.com, sito di incontri extraconiugali, che ha condotto un indagine tra i suoi iscritti per scoprire quali sono i luoghi e gli orari preferiti dai Mil...

Hotel Motel Milano
1 Agosto Ago 2012 1440 01 agosto 2012 1 Agosto 2012 - 14:40
...

Dove andare per tradire il coniuge senza farsi beccare? Secondo una classifica di AshleyMadison.com, il sito di incontri per persone sposate, con 15 milioni di utenti in 25 Paesi, gli hotel e motel preferiti per consumare il tradimento sono:

1 – Motel Maxim – 32% (Milano – Peschiera Borromeo)
2 – Motel Silver- 23% (Milano, in via Lombardi dalle parti di Cesano Boscone)
3 – Armani Hotel - 21% (Milano, via Manzoni, pieno centro)
4 – Motel K – 16% (Casei Gerola/Pavia)
5 – Motel Ascot – 15% (Milano/Lissone)

Seguiti da il “Principe di Savoia”, situato vicino alla stazione centrale, il “Four Season”, che si trova nel quadrilatero della moda, e infine lo “Sheraton Diana Majestic” in zona di Porta Venezia. Quello che stupisce maggiormente è il famoso Armani Hotel, nel cuore di Milano: scelto da chi è di passaggio per un viaggio d’affari o per il desiderio di tradire in un hotel a 5 stelle?

L’indagine è stata condotta su 3000 uomini intervistati, iscritti al sito, residenti a Milano e non, e fornisce oltre al luogo, anche gli orari preferiti per il tradimento. L’orario di punta sembra essere quello dalle 12.00 alle 17:00, forse mascherato da un pranzo o un appuntamento di lavoro . La maggior parte degli incontri extra-coniugali quindi si svolgono di giorno, quando è più facile nascondere un appuntamento amoroso agli occhi della famiglia. Non mancano però i più classici incontri “notturni”, con il 29% degli intervistati che sceglie di dedicare un’intera notte al tradimento, soggiornando in hotel, o in motel, dalla sera sino alla mattina.

L’ultimo dato del sondaggio che ci svela il comportamento degli uomini infedeli è la frequenza degli incontri: ben il 43% tradisce due volte al mese, mentre il 28% addirittura tre.
 

Articoli correlati