Occupazione femminile in Italia: il lavoro non è donna

È grave il ritardo occupazionale delle italiane rispetto agli uomini e alla media europea

Lavoro Donne Cover
2 Aprile Apr 2013 0950 02 aprile 2013 2 Aprile 2013 - 09:50
...
Messe Frankfurt

Tra i 27 Paesi dell’Unione europea, l’Italia si è sempre caratterizzata per un basso livello di occupazione e per un’elevata presenza di persone in cerca di lavoro, sia pure spesso in modo poco attivo. Entrambe queste criticità sono state acuite dalla crisi.

La differenza tra il tasso di occupazione dell’Italia e quello della Ue, che non si era ridotto neppure negli anni della congiuntura favorevole, si è ampliata con la crisi. Questa radicata arretratezza si deve soprattutto alla scarsa occupazione delle donne italiane, il cui tasso di occupazione non raggiunge il 50%, cioè 12 punti percentuali sotto la media Ue, e al Sud ben 21 punti sotto la media europea.

Per ingrandirla, clicca sull’immagine:

Lavoro Donna

Potrebbe interessarti anche