Cerchi un lavoro? Dieci siti che potrebbero aiutarti

Pochi clic per pubblicare il proprio cv e contattare le aziende

Lavoro
13 Maggio Mag 2013 1529 13 maggio 2013 13 Maggio 2013 - 15:29

1. Infojobs
Secondo il sondaggio dell’Istituto tedesco qualità e finanza (Itqf), è il portale di ricerca lavoro più amato dagli utenti. Basta inserire una parola chiave, la località in cui si desidera trovare l’impiego e la categoria prescelta. Tra gli ultimi servizi aggiunti, la segnalazione delle offerte inserite nelle ultime 24 ore. Se si effettua una ricerca per parole chiave, i risultati vengono messi in ordine di rilevanza, ovvero a seconda di quanto il contenuto risponde alle parole utilizzate. Se non si utilizzano le parole chiave, si ordinano per data, con le ultime in testa. Servizio utilissimo: è stata aggiunta la nuova possibilità di ordinare le offerte per numero di curriculum vitae iscritti. Si vedranno per prime quelle con meno candidature e quindi più opportunità. 

Schermata 2013 05 13 Alle 13

 

2. Jobrapido
Il portale chiede “Che lavoro cerchi?”, “Dove?” e la “distanza” dal luogo indicato (15, 30, 45 o 60 chilometri). Offre un servizio di alert via email che avvisa quando vengono inserite nuove offerte rispondenti alle parole chiave inserite.

Schermata 2013 05 13 Alle 13

 

3. Subito.it
La sezione lavoro del portale Subito.it informa immediatamente sul numero di offerte di lavoro inserite nel giorno in cui si effettua la ricerca. Gli annunci si possono filtrare per regione. Una volta entrati nell’area del sito relativa a un territorio, si possono inserire parola chiave e categoria. La ricerca avanzata permette di selezionare i risultati per tipologia contrattuale, orario di lavoro e inquadramento. Allo stesso modo, il sito informa su quante siano le posizioni libere distinte per mansione. 

Schermata 2013 05 13 Alle 13

 

4. Trovalavoro.it
Sulla homepage del sito si trovano le ultime offerte di lavoro inserite. Sia le aziende sia gli aspiranti lavoratori (“privati”) per navigare tra gli annunci o inserirne di nuovi devono iscriversi al sito fornendo username e password. L’utente può iscriversi inoltre alla newsletter per ottenere le offerte e le domande di lavoro aggiornate. Il portale funziona dal 1999. La grafica non è accattivante, ma la fruibilità ottima. 

Schermata 2013 05 13 Alle 15

 

5. Monster.it
Sul sito è possibile effettuare la “classica” ricerca per parola chiave o luogo. Oppure si può scegliere una delle tre sezioni in evidenza: “Beknown”, che permette di sfruttare la rete dei social network per cercare e trovare lavoro; “Monster Talent”, dedicata ai laureandi e neolaureati; “Profili aziendali”, nella quale sono pubblicati i nomi delle aziende in cerca di personale. Sono inoltre disponibili approfondimenti su come compilare cv e lettere, come affrontare i colloqui i lavoro, notizie sulla normativa in tema di salari e consigli sui comportamenti da mettere in atto sul posto di lavoro. 

Schermata 2013 05 13 Alle 15

 

6. Stepstone.it
Il claim del sito è: “Trova un buon lavoro per persone in gamba”. Sul portale non si possono scovare solo offerte di lavoro, ma è possibile anche compilare il curriculum vitae seguendo i consigli di un esperto. Dall’altra parte, esiste uno spazio dedicato ai selezionatori per individuare il candidato migliore. Il portale si divide in quattro sezioni: IT e telecomunicazioni per i lavori nel campo delle tecnologie della comunicazione; Diversity, dedicata alle pari opportunità nel mondo del lavoro; Area tute blu; Area primo lavoro, “per lanciarsi nella vita attiva”. Ultima cosa: Stepstone permette di creare un job agent che ricerca automaticamente le nuove offerte inserite in linea con il profilo e invia una email all’interessato. 

Schermata 2013 05 13 Alle 15

 

7. Indeed.it
Con l’inserimento di parola chiave e luogo, il portale seleziona le offerte di lavoro dai siti di annunci e agenzie del lavoro. Anche qui viene offerto un sistema di alert via email al momento dell’inserimento di nuove offerte rispondenti al profilo inserito. È anche una vetrina per il candidato, in quanto offre la possibilità di pubblicare il proprio curriculum. Permette inoltre di memorizzare le ricerche recenti. Indeed è presente in 26 lingue in più di 50 Paesi. Schermata 2013 05 13 Alle 15

 

8. Jobgratis.com
Permette di navigare tra annunci di lavoro attraverso una semplice registrazione con username e password. Stesso servizio è offerto alle aziende in cerca di lavoratori. Il portale è diviso tra “annunci candidati” e “offerte di lavoro”. È possibile registrarsi, inserendo il proprio curriculum, le proprie disponibilità e le proprie richieste. Si verrà contattati via email nel caso in cui viene pubblicato un annuncio adatto alle proprie esigenze. 

Schermata 2013 05 13 Alle 15

 

9. Oggilavoro.com
Il portale favorisce l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Non solo: pubblica offerte per la formazione professionale se il cv dovesse risultare ancora un po’ scarno e permette di ricevere alert sugli annunci di lavoro anche sul proprio cellulare. Anche qui, consigli sulla scrittura del curriculum e delle lettere di presentazione, oltre che le regole base per affrontare colloqui e incontri di lavoro. 

Schermata 2013 05 13 Alle 16

 

10. HelpLavoro
Nella colonna sinistra, in evidenza si trovano i nomi delle aziende o le agenzie che offrono lavoro nel momento in cui si naviga. Si può effettuare la ricerca per settore, professione o luogo. Nell’area Blog si trovano consigli su come internazionalizzare il proprio cv, le offerte più interessanti da parte delle aziende, le azioni per combattere la disoccupazione. 

Schermata 2013 05 13 Alle 16

Potrebbe interessarti anche