10 podcast per imparare (o migliorare) l’inglese

Dopo il successo di “Serial”, altri dieci ottimi podcast da provare. Tutti rigorosamente in lingua

Podcast Per Imparare Inglese
4 Gennaio Gen 2015 1115 04 gennaio 2015 4 Gennaio 2015 - 11:15
...

Nel settembre 2014 è uscita la prima puntata di un podcast, intitolato Serial, di cui si è discusso parecchio. È stato il programma che è arrivato più in fretta a 5 milioni di download nella storia di iTunes e ha scatenato una serie di discussioni sulla rinascimento di un medium, quello dei podcast, che da dieci anni viveva in una nicchia quasi immobile di mercato.

Ora, anche in Italia, migliaia di persone hanno iniziato ad ascoltare podcast e, magari, con la fine della prima stagione di Serial, non sanno più con cosa andare avanti. Ne abbiamo scelti 10 che possono riempire il grande vuoto e fare anche qualcosa di più: aiutarvi a migliorare (almeno la comprensione) l’inglese. Serve un minima base di partenza e un po’ di pazienza: alla prima puntata capirete il 50% di quello che dicono, alla seconda il 60%, alla terza il 70%… tempo cinque episodi e niente vi potrà più fermare.

This American Life
Durata: 60 minuti

Se vi è piaciuto Serial, amerete This American Life (ci sono le stesse persone dietro a entrambi i programmi). Ogni puntata è dedicata a un tema diverso e racconta diverse storie nell’arco di un’ora. Tutte (o quasi) storie vere, trasformate in podcast mescolando gli strumenti del giornalismo e quelli dello storytelling.

Sito ufficiale - Puntata da cui partire: Dr. Gilmer and Mr. Hyde
 

Welcome to Night Vale
Durata: 20-30 minuti

Se Serial è il primo podcast del rinascimento del medium, Welcome to Night Vale è l’ultimo del medioevo. Saltato fuori dal nulla, senza grossi nomi né stazioni radio alle spalle, all’inizio del 2014 Welcome to Night Vale ha scalato le classifiche di iTunes arrivando — e rimanendo per parecchio tempo – al primo posto. Night Vale è un podcast strambo perché a differenza di tutti gli altri programmi in questa lista, è un prodotto di fiction. Racconta, a partire dagli occhi e dalla voce di un radiogiornalista locale, la bizzarra vita di Night Vale, un paesino nel deserto statunitense dove tutte le teorie cospirazioniste sono vere.

Sito ufficiale - Puntata da cui partire: Pilot
 

Start up
Durata: 20-30 minuti

Come dice il conduttore Alex Blumberg, Start up è il racconto di una cosa che succede centinaia di volte ogni giorno ma che non sentiamo molto spesso: la nascita di una azienda. Blumberg racconta il suo tentativo di creare una start up di podcast (sì, ammette anche lui che è tutto molto meta) con una sincerità devastante: dai discorsi con la moglie su quanto sono indebitati alla la sua iniziale incapacità di vendere la sua stessa idea.

Sito ufficiale - Puntata da cui partire: #1 How Not to Pitch a Billionaire
 

The memory palace
Durata: 5-10 minuti

Storie così piccole che a volte sembrano poesie. Nate DiMeo prende dei pezzetti di storia vera, del diciannovesimo o del diciottesimo secolo, li romanza un pochino e li trasforma in pillole audio, semplicissime e bellissime. Si inizia col primo episodio e poi non si smette più.

Sito ufficiale - Puntata da cui partire: A Stretch
 

The Moth
Durata: 15 minuti

Non c’è modo migliore di spiegare cos’è The Moth che usare le loro stesse parole «store vere, raccontate dal vivo, senza appunti». Si sale sul palco, si racconta una storia di massimo 15 minuti e poi si scende. In mezzo, tutto può succedere. Spesso: risate o lacrime. A volte tutte e due.

Sito ufficiale - Puntata da cue partire: The Best of Times, The Worst of Times
 

Monocle
Durata: 30-60 minuti

Monocle è un magazine britannico di business e lifestyle. Non sono su Facebook e nemmeno su Twitter ma hanno una radio che va 24 ore su 24 e decine di podcast su quasi tutti gli argomenti trattati dal mensile, dalla cultura all’imprenditoria, dalla cucina alla finanza. I conduttori parlano tutti con accento britannico, non desistete se all’inizio non capite nemmeno una parola.

Sito ufficiale - Podcast da cui partire: The Stack, condotto dal direttore di Monocle Tyler Brûlé
 

Planet money
Durata: 20 minuti

Il mondo dell’economia spiegato nel modo più semplice possibile. Dalla deflazione al default, passando per i Bitcoin, non c’è cosa che i reporter di Planet money non riescano a rendere chiara, comprensibile e interessante.

Sito ufficiale - Puntata da cue partire: Episode 503: Adding Up The Cost Of The Planet Money T-Shirt
 

A History of the World in 100 Objects
Durata: 15 minuti

Una lunga passeggiata nella storia insieme alla BBC e al direttore del British Museum Neil MacGregor. 100 oggetti e 100 episodi per raccontare la storia del mondo e degli esseri umani, partendo dalla mummia di Hornedjitef (200 AC) e arrivando a una lampada a energia solare (2010 DC).

Sito ufficiale - Puntata da cui partire: Mummy of Hornedjitef
 

NPR Fresh Air
Durata: 30-45 minuti

Banalmente, le migliori interviste del mondo. Ogni puntata un ospite, ogni ospite un dialogo approfondito e mai nosioso. Ci sono autori, attori, giornalisti, musicisti.

Sito ufficiale - Puntata da cui partire: Louis C.K.
 

Freakonomics
Durata: 20-30 minuti

Nato come libro, Freakonomics è diventato un blog e un podcast di enorme successo. In ogni puntata si spiegano questioni della vita reale usando i metodi e i principi dell’analisi economia (e sempre con parole semplici).

Sito ufficiale - Puntata da cue partire: Why You Should Bribe Your Kids

Potrebbe interessarti anche