Al via i Giochi Olimpici: i più difficili per il Brasile e la sua economia

L’economia del Brasile arranca: la recessione impazza, le agenzie di rating sono molto scettiche. Le Olimpiadi ridaranno speranza al Paese?

Getty Images 467584599

Paul Gilham/Getty Images

8 Agosto Ago 2016 1540 08 agosto 2016 8 Agosto 2016 - 15:40
Messe Frankfurt

Tante speranze per il Brasile intorno alle olimpiadi. La congiuntura che sta affrontando il più grande paese latino-americano è drammatica. Il Brasile sta attraversando la recessione più lunga degli ultimi 100 anni, e con una leadership politica tra le più impopolari di sempre.
Le tre maggiori agenzie di rating hanno già classificato il debito pubblico brasiliano al livello “spazzatura". Per la fine dell’anno l’economia brasiliana si sarà contratta dell’8% rispetto al primo trimestre.
Sono dati davvero preoccupanti. A fronte dei quali bisogna dire però che qualcosa si muove. Qualche movimento, sia dal punto di vista di una più favorevole quotazione delle materie prime, sia dal punto di vista delle politiche economiche del Governo, sembra intravedersi.

LEGGI TUTTO SU MONEYFARM

Potrebbe interessarti anche