Film insospettabili che in realtà sono adattamenti di libri

Dietro a un grande film spesso si nasconde un libro buono. O meno buono. Ci sono adattamenti cinematografici molto fedeli e altri più liberi. Infine, ci sono quelli che vogliono cancellare ogni collegamento con il libro da cui provengono: questi

Getty Images 3142120
12 Settembre Set 2016 0831 12 settembre 2016 12 Settembre 2016 - 08:31

Da ogni buon libro si può trarre un buon film. A volte i risultati sono deludenti, a volte reggono il confronto. A volte, ancora, lo evitano proprio. Electric Literature ha voluto esplorare, con una infografica, questa terza possibilità: i film che, per distanziarsi dalla sua origine, oscurano (più o meno per scelta) il legame con il libro. Chi sapeva che Forrest Gump, celebre film del 1994 con Tom Hanks, è tratto da un libro intitolato proprio Forrest Gump (con evidenti licenze e cambiamenti) scritto da Winston Groom? E chi sapeva che She’s the Man, commedia romantica del 2006 con Amanda Bynes è tratto (o meglio, ispirato) alla Dodicesima notte di William Shakespeare?

Sono molti, insomma, i film insospettabili, quelli che in realtà sono adattamenti (molto ben riusciti) da libri e opere letterarie. L’infografica ne elenca ben 17, da Mrs Doubtfire agli Uccelli di Hitchock, compreso anche il più insospettabile di tutti: Rambo.

Qui ci sono alcuni esempi. Per vedere l’infografica completa, cliccare qui.

Potrebbe interessarti anche