Investire coi robo-advisor: perché Allianz investe in MoneyFarm

Dopo l’investimento di Cabot Square Capital anche Allianz investe in MoneyFarm. È il supporto a un trend, quello della gestione patrimoniale digitale, che sta cambiando il mercato del risparmio gestito

Robo Advisor

(David Silverman/Getty Images)

26 Settembre Set 2016 1708 26 settembre 2016 26 Settembre 2016 - 17:08
Messe Frankfurt

Il colosso delle assicurazioni Allianz ha annunciato un investimento nella società MoneyFarm. Avrà una quota di minoranza e un posto nel CdA. Per la società di consulenza finanziaria è il secondo investimento di peso, dopo quello di Cabot Square Capital. Alla base della decisione c’è la volontà di supportare un trend, quello della gestione patrimoniale digitale, che sta ormai cambiando il mercato del risparmio gestito.

«Il fatto che una realtà come Allianz abbia scelto di investire in MoneyFarm non rappresenta solo un riconoscimento per quanto abbiamo costruito fino ad oggi ma è un’ulteriore conferma del grande interesse che questo mercato, la gestione digitale del risparmio, stia generando. È sempre più evidente – sottolinea Giovanni Daprà, amministratore delegato e co-fondatore di MoneyFarm – come siamo solo alla punta dell’iceberg. Le possibilità che la disintermediazione e la tecnologia possono offrire per produrre prodotti e modelli sempre migliori sono enormi».

Continua a leggere su MoneyFarm

Potrebbe interessarti anche