Investimenti, è un mondo difficile: le istruzioni per l’uso

Nei prossimi mesi dobbiamo aspettarci ancora molta volatilità sui mercati globali, anche per le incertezze politiche. Anche investire in bond in questa fase comporta più rischi che ricompense. Diversificare è sempre più essenziale

Trader Preoccupati
7 Novembre Nov 2016 1639 07 novembre 2016 7 Novembre 2016 - 16:39
Messe Frankfurt

Il 2016 è stato un anno di montagne russe sui mercati: il petrolio è sceso e risalito, c’è stata la Brexit e Donald Trump è diventato un candidato alle presidenziali a sorpresa. I prossimi mesi vedranno altre incertezze politiche, a partire dal referendum costituzionale italiano. È anche un momento difficile per il mercato dei bond. Con tassi sempre più vicini ai minimi storici, una crescita mondiale debole e banche centrali costrette a intervenire per smorzare la volatilità, sembra che investire in bond comporti più rischi che ricompense.

In questo contesto difficile, diversificare gli investimenti è ancora più cruciale.

Continua a leggere su MoneyFarm

Potrebbe interessarti anche