Come investire i propri soldi a quarant'anni

Non avere un piano di investimento per il futuro, disegnato sulla base dei propri obiettivi, è uno dei più grandi errori che si possa fare a quarant'anni. Ecco i consigli per evitare di sbagliare

Investimento

ROSLAN RAHMAN / AFP

16 Febbraio Feb 2017 0815 16 febbraio 2017 16 Febbraio 2017 - 08:15
Messe Frankfurt
WebSim News

Se a vent'anni non ci si preoccupava più di tanto dei propri risparmi, con il raggiungimento dei quaranta la questione assume una certa rilevanza. Ci si interessa alla pensione, ci si preoccupa per gli investimenti futuri, per i costi di mantenimento dei figli e per l'aiuto che sempre più spesso bisogna dare ai propri genitori.

Allora l'errore più grande sicuramente da evitare è quello di non avere un piano di investimento per il futuro disegnato sulla base dei propri obiettivi, che aiuti a mettere a fuoco le necessità che si dovranno fronteggiare a breve e medio termine. Inoltre, investire con obiettivi specifici aiuta ad evitare gli errori più comuni legati all’emotività e all’ irrazionalità.

Ma come fare ad investire per obiettivi? Le strade sono diverse, ma principalmente si può scegliere se chiedere supporto ad un consulente finanziario, oppure servirsi di soluzioni di investimento studiate esattamente per raggiungere gli obiettivi più comuni dei risparmiatori.

(...) Continua a leggere su risparmiamocelo.it

Potrebbe interessarti anche