La nuova moda dalla Finlandia in crisi: saltare ostacoli veri con cavalli finti

Le epoche sono quelle che sono e i giochi per adolescenti si adeguano. I giovani vorrebbero avere cavalli veri, ma si devono accontentare di sostituti di legno. E diventa una moda

Schermata 2017 04 18 A 17
19 Aprile Apr 2017 1150 19 aprile 2017 19 Aprile 2017 - 11:50

E poi si chiedono perché la Finlandia sia in crisi. Si parla di fallimento delle politiche di austerity, di disoccupazione in crescita (supera il 9%, che per loro è tantissimo), di costi in aumento, di disaffezione del popolo, di Pil in contrazione. E le analisi abbondano: cosa non ha funzionato? Forse la risposta va cercata fuori dai fogli economici. Si trova per strada, nelle vie dove i giovani e meno giovani hanno trovato un nuovo passatempo: l’hobby horsing. E forse è qui che comincia il declino.

Si tratta di una subcultura scandinava, diffusa tra gli adolescenti (ma soprattutto i pre-adolescenti), che li spinge a saltare gli ostacoli tenendo tra le gambe un cavallo-bastone. Per capirsi, è questa cosa qua:

Tässä aamun voimakuva kaikille, joita jännittää mennä kouluun kiusaamisen takia. Älkää jääkö yksin kiusaamisen kanssa, puhukaa siitä vanhemmille, opettajille ja ystäville, te ansaitsette sen, että kiusaamiselle tehdään stoppi, ja että teitä tuetaan. Te olette hienoja ja rohkeita keppihevosharrastajia, te tiedätte miten luodaan itse harrastus, joka on hauska ja sosiaalinen ja kaikkia mahdollisia taitoja kehittävä, muistakaa aina se! Joskus ihmiset hämmentyvät harrastuksen mielikuvituspuolesta. Hämmennys on ok, kiusaaminen ei. Te osaatte ja uskallatte käyttää mielikuvitustanne, se on tässä pelontäyteisessä ja suorituskeskeisessä maailmassa radikaalia ja inspiroivaa! 🐴✊ -Selma #hobbyhorserevolution -- I wanted to write a word of encouragement to those who are afraid to go to school because of bullying: Do not remain silent about bullying, talk to your parents, teachers and friends. You deserve to be supported, you deserve bullying to be made to stop. Never forget that you are a part of a magnificent hobby which you young people have created all by yourselves. The use of imagination sometimes confuses people who are new to this hobby - or people who have a hard time respecting other people. Confusion is ok, bullying and disrispect are not. You know how to and you dare to use your imagination. In today's fearful and performance-oriented world that is a radical and inspiring thing. -Selma

Un post condiviso da Hobbyhorse Revolution (@hobbyhorserevolution) in data:

Di fronte a queste immagini verrebbe spontaneo dare lezioni di civiltà: andare per le strade e per i giardini a cavalcare finti cavalli di legno, anche se viene fatto da bambini, non è edificante. Ma visto che ormai la Finlandia è, più o meno, la Grecia del nord, viene anche da provare compassione. I giovani finlandesi vorrebbero anche un cavallo vero, ma forse le condizioni economiche non sono più ottimali. Forse, soltanto, non se li possono permettere e allora se li costruiscono, li creano, li immaginano. E sognano così, saltando ostacoli.

Potrebbe interessarti anche