L'oroscopo sfigato

Contro tutte le scaramanzie, le previsioni di Chiara Rapaccini, che anche se non sembra, portano fortuna

Unnamed 1

di Rap

10 Agosto Ago 2017 1005 10 agosto 2017 10 Agosto 2017 - 10:05

ARIETE

Ti piace Lui che però non è gay ed è sposato per giunta? Comincia con concupire sua moglie.
Il vino sfigato di agosto: quello del contadino che fa male

TORO

Non sai chi scegliere tra 4 maschi uno più sfigato dell' altro? Scegli il quinto.
Il vino sfigato di agosto: quello analcolico

GEMELLI

Non c’e due senza tre. Agosto: Lui ti mentirà per la terza volta tipo giuda prima che il gallo sfigato abbia cantato. Mollalo.
Il vino sfigato di agosto: quello bio che non è vero

CANCRO

Agosto moglie mia non ti conosco anzi, ti mollo per quella bona in città.
Il vino sfigato di agosto: il rosé che fa raffinato immotivatamente

LEONE

La settimana è infuocata di sesso! Scopa ogni giorno due volte al dì perché poi non farai più nulla per mesi.
Il vino sfigato di agosto: il Tavernello biologico

VERGINE

Giovedì limonerai con quello che hai incontrato a cena. Non dirgli che hai l’orologio biologico che fa tic tac se no si smoscia.
Il vino sfigato di agosto: quello da 50 euro immeritati

BILANCIA

Vuoi sedurla ma lei fa la fighetta e la dà a destra a a sinistra? Non cagarla.
Il vino sfigato di agosto: quello col tappo al sapore di tofu

SCORPIONE

Ma cosa ci guadagni a nasconderti soprattutto da quello che ti fa sangue? Stellata notturna per voi. Lunedì.
Il vino sfigato di agosto: quello bouchonnet (fa figo dirlo)

SAGITTARIO

Tecnica per abbordarla: non cagarla, mai . Striscerà sulla sabbia bollente.
Il vino sfigato di agosto: il bio non biodinamico

CAPRICORNO

Bacia il rospo domani alle 23. Si trasformerà in un principe in calzamaglia celeste.Tranquilla, non è gay!
Il vino sfigato di agosto: quello invecchiato troppo

ACQUARIO

Stanotte proponile di fare il bagno nudi. Porta con te una torcia subacquea così la vedi bene e poi decidi...
Il vino sfigato di agosto: il bianco caldo

PESCI

Non hai che l'imbarazzo della scelta. Proponi ai pretendenti una prova di coraggio (intellettuale, è lì che cascano tutti) e scegli il vincitore.
Il vino sfigato di agosto: quello della messa, che non è mai doc

Potrebbe interessarti anche