Attenzione: passare lo straccio ai pavimenti brucia più calorie del sesso

Per chi vuole dimagrire, la cosa migliore è mettersi a correre. In alternativa, può pensare a pulire la casa. Un’attività utile che permette, alla lunga, anche di consumare molta energia

6698805721 F7a0a0e79c B

Christopher (da Flickr)

25 Agosto Ago 2017 0830 25 agosto 2017 25 Agosto 2017 - 08:30
Tendenze Online

Quale attività brucia più calorie? La cara e vecchia corsa. Niente di meglio, insomma, che una mezz’oretta fatta a passo più o meno sostenuto (ma nemmeno tanto), per diventare un po’ più magri. Secondo i calcoli dei nutrizionisti basta perché un adulto di 75 chili perda almeno 470 calorie, cioè un quinto della quantità consigliata – se poi non le riacquista fermandosi al McDonald’s, il gioco è fatto.

Secondo 1843Magazine, il settimanale di cose varie dell’Economist, esistono solo due sport che, praticati nello stesso periodo di tempo, riescono a superare la corsa in questa strana classifica: la canoa e la boxe. Entrambi affascinanti ma non sempre facili da praticare (in particolare la canoa, che richiede – oltre alla canoa – anche la presenza di uno specchio d’acqua. Per la boxe bisogna trovare un altro boxeur, quantomeno), permettono di bruciare quasi 500 calorie.

Meno della corsa, invece, c’è tutto il resto: la cyclette, la bicicletta. Perfino il nuoto, il calcio e le arti marziali, se praticate per mezz’ora, bruciano un po’ meno calorie. Ma la cosa più interessante è alla fine: quali attività, tra le varie, rendono meno, in termini di calorie consumate?

A sorpresa, il sesso. Nonostante tutta la mitologia relativa alla “ginnastica da letto”, la fatica, l’impegno e la passione, una mezz’ora d’amore equivale, in termini dietetici, a una mezz’ora, certo più prosaica, passata stirando: poco più di 50 calorie bruciate. Perfino il ping pong dà risultati migliori (circa 110 calorie, come il bowling). Perfino passare l’aspirapolvere dà risultati migliori (110 calorie)

Del resto, come si premura di spiegare il magazine, anche passare lo straccio sul pavimento richiede una certa fatica. E guarda un po’, permette di bruciare molte più calorie di una mezz’ora di sesso. Supera anche lo yoga – forse un po’ sopravvalutato su questo aspetto – ed equivale, con le sue 200 e passa calorie bruciate, a un torneo di pallavolo (poco meno di 250 calorie). Con in più, la bellezza di un pavimento luccicante.

Potrebbe interessarti anche