9 novembre - 15 novembre

L’Oroscopo sfigato

Contro tutte le scaramanzie, le previsioni di Chiara Rapaccini, che anche se non sembra, portano fortuna

Oroscopo
9 Novembre Nov 2017 1400 09 novembre 2017 9 Novembre 2017 - 14:00

ARIETE

Sei più figo quando non fingi di essere intellettuale. Gli intellettuali sono antipatici e non esistono più.

La parola da non dire: mission

TORO

Mercurio in Sagittario, entrambi in Toro. Giunone sta strippando. Un casino! Approfittane per fartela!

La parola da non dire: story telling

GEMELLI

La Luna è con te, il sole se la fa con la Luna. Mercurio se la fa col Sole. Un’ammucchiata mantrica in cui conoscerai.. LEI!

La parola da non dire: mantrica

CANCRO

Venere mollerà la Bilancia e tu sei libero di mollare tua moglie perfettina, tutta casa e chiesa. Giovedì ore 14, sesso senza freni!

La parola da non dire: freni

LEONE

Lei ha un forte desiderio di maternità e tu no? Scegli quella bòna che ha sei figli e non vede l’ora di vedere un preservativo.

La parola da non dire: orologio biologico

VERGINE

Luna in gemelli. Tu fregatene e chiedile di uscire giovedì, portala al cinese dove spendi poco e ti vien voglia di scopare.

La parola da non dire: scopare

BILANCIA

Devi uscire con Lui per la terza volta ma non sei pronta per il sesso come da copione? Venere bisbiglia: non farlo.

La parola da non dire: sweet heart

SCORPIONE

Sii scorpione! Perlustra la sua stanza, introduciti nel suo cellulare, guarda nel portafoglio. Lui ti tradisce! Pungilo. E poi liberatene.

La parola da non dire: vision

SAGITTARIO

Luna in Gemelli, Mercurio in arrivo in motorino. Saltaci sopra, avvinghialo! La vita incomincia stanotte, per te.

La parola da non dire: apericena

CAPRICORNO

La Luna è penetrata in Gemelli a tua insaputa. Il significato è lampante, stupidina. Lui ti ama!

La parola da non dire: ama

ACQUARIO

Mercurio sta per mollarti ma Lui no. Lo so, ti sembra insignificante, povero e bruttino. Lo è in effetti, ma ti ama.

La parola da non dire: bruttino

PESCI

Ti sei operata di cateratta e finalmente ti vedi come sei? Vorresti sprofondare in un baratro? Errore, lui ti ama per il tuo occhio malato.

La parola da non dire: baratro

Potrebbe interessarti anche