Affronta la nuova stagione e aumenta la tua motivazione con i giusti ingredienti

“Che impatto hanno i cibi sul cervello e sulla motivazione?”. Gli alimenti giusti, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, possono aumentare la capacità di pensiero, motivazione e produttività complessiva fino al 20%

Fresh Salad Vegetable Fruit Veggie Cucumber Blueberry Tomato Plum 1068353
23 Marzo Mar 2018 1145 23 marzo 2018 23 Marzo 2018 - 11:45
Tendenze Online

Marzo rappresenta per me un mese ricco di impegni: la primavera è alle porte, tutti sembrano uscire dal letargo invernale con un flusso incessante di idee e nuove opportunità lavorative. Naturalmente da libera professionista non mi tiro indietro ma so già che se non corro ai ripari tra pochi mesi sarò stanca e stressata.

Siccome l’energia fisica, emotiva e mentale è alla base del benessere, mi sono chiesta: “Che impatto hanno i cibi che mangio sul mio cervello e sulla mia motivazione?”. Ho iniziato a studiare e ho scoperto che gli alimenti giusti, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, possono aumentare la capacità di pensiero, motivazione e produttività complessiva fino al 20%! Come dire che ciò che mangio può aiutarmi nel migliorare le possibilità di raggiungere i miei obiettivi.

Gli alimenti che ci fanno sentire carichi e di buon umore sono quelli che contengono i nutrienti necessari al buon funzionamento del cervellocome vitamine, acidi grassi, enzimi ma non solo. Il cibo che ingeriamo, infatti, contiene delle informazioni da cui dipende la nostra capacità di gestire lo stress e altri disturbi legati all’umore.

Ecco qualche appunto che spero possa essere di aiuto:

Rompi le cattive abitudini con la serie B

Le vitamine del gruppo B sono essenziali per la motivazione, i livelli di energia e la salute del cervello. Trova la vitamina B6 in alimenti come farina integrale, riso, avocado, spinaci, noci e nocciole, lievito di birra e lenticchie.

Continua a leggere su Centodieci

Potrebbe interessarti anche