Anche la gestione finanziaria è condizionata dalle emozioni

Esistono scelte che sono più o meno rilevanti per la nostra esistenza. Quelle che riguardano i nostri risparmi sono fondamentali per il corso della nostra vita. La finanza comportamentale si occupa delle decisioni di investimento degli individui dal punto di vista psicologico e cognitivo

Consulente Linkiesta
23 Marzo Mar 2018 1645 23 marzo 2018 23 Marzo 2018 - 16:45
WebSim News

Il consulente finanziario aiuta le persone a fare delle scelte di investimento coerenti ed efficaci. Per riuscirci non basta conoscerele regole movimenti dei mercati finanziari, bensì bisogna capire la dinamica dei processi decisionali e delle emozioni. Infatti interpretare il modo di ragionare degli investitori è una delle parti più impegnative e decisive del lavoro.

Ogni giorno la vita ci pone di fronte a un numero considerevole di scelte: alle volte siamo guidati solamente dalle nostre abitudini, in altri casi possiamo venire condizionati da diversi fattori. Alcune di queste scelte non incidono in maniera netta, sono quasi irrilevanti; invece molte altre possono essere decisive per la nostra esistenza. Come ad esempio la scelta migliore per i nostri risparmi. E il consulente finanziario ci aiuta in questo processo decisionale.

In che modo?

Continua a leggere su Moneyfarm.

Potrebbe interessarti anche