Per investire bene non basta la tecnologia: arriva in Italia la prima piattaforma che affianca robot e umani

Per attirare i clienti più ricchi non sono sufficienti consulenti finanziari automatizzati, ma c'è bisogno di consigli "faccia a faccia". Euclidea sarà la prima piattaforma a far lavorare insieme manager e robot

000 WX0AR
4 Aprile Apr 2018 1125 04 aprile 2018 4 Aprile 2018 - 11:25
Tendenze Online

Il movimento del wealth tech o robot advisor è nato con l’obiettivo di portare competenze di gestione patrimoniale alle masse. Il cosiddetto processo di democratizzazione del risparmio gestito consente infatti, tramite un’offerta via web, che esclude il canale di distribuzione tradizionale delle banche o dei consulenti finanziari, a chi parte da 10.000 euro o similari, di scegliere un servizio di gestione patrimoniale con la stessa qualità di chi ha disponibilità di investimento molto superiori.

Betterment LLC, la più grande startup nel mercato della consulenza finanziaria automatizzata, ha dichiarato che sta aggiungendo uno strumento dedicato solo ad alcuni clienti (con almeno $ 100.000 in gestione ) al fine di adeguare le allocazioni degli investimenti in modo più granulare.

La nascita di questo prodotto segue le mosse simili di altre due startup: Ellevest e Wealthfront Inc.. Ellevest, una piattaforma di investimento incentrata sulle donne e fondata da Sallie Krawcheck, veterana di Wall Street, ha introdotto alla fine dell'anno scorso un servizio di gestione patrimoniale privato per clienti disposti a investire oltre $ 1 milione.

Continua a leggere su Euclidea

Il movimento del wealth tech o robot advisor è nato con l’obiettivo di portare competenze di gestione patrimoniale alle masse

Potrebbe interessarti anche