A Roberto Maroni l'ufficio del Trota Renzo Bossi: rivoluzione in via Bellerio

31 Luglio Lug 2012 1516 31 luglio 2012 31 Luglio 2012 - 15:16

Nell’ufficio che fu di Renzo Bossi: è il destino del nuovo segretario della Lega Nord Roberto Maroni nella sede del Carroccio in via Bellerio a Milano. Dove un tempo il Trota coordinava i lavori di Sportpadania, tra biciclette o finali di miss, adesso ci sta l’ex ministro dell’Interno. La situazione è provvisoria, ma strappa comunque qualche sorriso tra i corridoi della Lunbjanka padana. Bobo, infatti, si ritrova con la portavoce Isabella Votino a condividere le stanze dove una volta ci albergava il piccolo Renzo, che da qui avrebbe dovuto coordinare pure i media padani, anche se nessuno lo ha mai visto.

Famiglia Bossi 2 Maroni Renzo

Del resto, in Bellerio continuano i lavori di ristrutturazione. L’ufficio di Umberto Bossi, presidente a vita, al secondo piano è sigillato. Il pavimento è tutto da rifare e forse qualche cambiamento sarà fatto anche alla dentro seconda stanza, quella da cui si accede all’interno dell’ufficio. Bossi la fece costruire per riposarsi la notte dopo le lunghe maratone di comizi in giro per la Lombardia. A suo modo anche questo spostamento rappresenta una piccolo rivoluzione dentro il Carroccio. Maroni è sempre stato al primo piano, ma vuole avere un maggiore coordinamento con le segreterie federali che sono sul suo stesso piano. In ogni caso, Renzo era stato già da un po' messo da parte dall'ufficio. Dopo le prime indiscrezioni sulle feste e sulla sua condotta in consiglio, il padre Umberto lo aveva spostato tra le segretarie al secondo piano. 

@ARoldering